Salva

Salva

Grano. Mongiello: "Il Governo difenda il decreto sull'origine della pasta contro il ricorso Aidepi a tutela dei consumatori"

Rate this item
(0 votes)

"Il ricorso al Tar degli industriali della pasta (Aidepi) contro il decreto del Governo italiano che introduce l'obbligo di etichettatura per la provenienza del grano mina la fiducia dei consumatori italiani", dichiara la deputata Colomba Mongiello, componente della Commissione Agricoltura, intervenendo al Forum dell'agroalimentare di Coldiretti in corso a Cernobbio.

"8 consumatori su 10 pretendono che sia indicata la provenienza geografica del grano o della semola.

Le importazioni di grano dall’estero mettono a rischio la sicurezza alimentare dei consumatori in ragione dell’utilizzo di prodotti come il glifosate utilizzato per l’essiccazione del grano in sostituzione del sole i cui residui restano comunque presenti nel prodotto finito.

Ritengo necessaria la difesa del decreto chiedendo ai ministri proponenti di difendere il provvedimento.

Sappiamo che il decreto non è stato notificato a Bruxelles per le norme su etichettatura, ma è anche vero che la Commissione Europea è del tutto inadempiente nell’attuazione del regolamento comunitario che stabilisce l'obbligo di indicare l'origine degli ingredienti primari.

Chiedo che il Governo si costituisca nel procedimento aperto dai pastai per mettere in mora la Commissione UE e si opponga alla decadenza automatica del provvedimento" conclude la deputata del PD.

Notizie Monte Sant'Angelo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L'Angolo di Mimì Palena

Fototeca a cura di Arcangelo Palumbo

1.jpg