Salva

Salva

Monte sant’Angelo. Gli alunni dell'Istituto comprensivo “Giovanni XXIII” protagonisti e vincitori del concorso AMREF – ETHOS

Rate this item
(0 votes)

Vincitori al C.C. “Gargano” di Monte Sant’Angelo e al C.C. “I Mandorli” di San Giovanni Rotondo

Premi: 2 LIM, 1 Laptop, 1 stampante a colori e 4 buoni spesa di 440 euro per l’acquisto di materiale di cancelleria.

Istituto comprensivo “giovanni xxii” – Monte sant’Angelo

Alunni scuola primariaprotagonisti e vincitori del concorso AMREF – ETHOS

Martedì 30 gennaio 2018, presso il centro commerciale “Gargano” di Monte Sant’Angelo, località Macchia, sono state premiate dal popolare comico Giobbe Covatta le classi della Scuola Primaria 2aA, 2aB e 4aA dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Giovanni XXIII” di Monte Sant’Angelo, per essere risultate vincitrici del concorso “Via dalla Strada”, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie.

Il progetto “Via dalla Strada”, promosso da Ethos – Gestione Centri Commerciali – e AMREF, organizzazione non governativa internazionale che si impegna nella salvaguardia del diritto allasalute in Africa, si propone di migliorare le condizioni socio-sanitarie di minori e adolescenti a rischio nella Contea di Dagoretti in Kenya.

La Scuola “Giovanni XXIII”, grazie ai lavori prodotti dagli alunni nella categoria “Arti creative”, ha fatto l’en plein (1°, 2° e 3° posto)al Centro Commerciale “Gargano” di Monte Sant’Angelo, località Macchia,e si è aggiudicata il 1° posto al Centro Commerciale “I Mandorli” di San Giovanni Rotondo, guadagnando utili strumenti per le attività didattiche: 2 LIM (Lavagne Interattive Multimediali), 1 Laptop, 1 stampante a colorie 4 buoni spesa per un totale di 440 euro per l’acquisto di materiale di cancelleria.

L’esperienza vissuta dagli alunni è risultata ricca e coinvolgente sia durante il percorso didattico-educativo a scuola che in occasione della premiazione, animata dal comico Giobbe Covatta, testimonial della AMREF, alla presenza dei direttori dei due centri commerciali.

Entusiasti anche la dirigente, gli insegnanti,i genitori– che hanno accompagnato gli alunni per il ritiro dei premi – peravervissuto emozioni bellissime e irripetibili in una splendida atmosfera, dove sono scaturite profonde riflessioni sulla tematica affrontata per la partecipazione al concorso.

I lavori premiati, unitamente a quelli delle altre scuole pugliesi partecipanti, sono esposti lungo il corridoio centrale del centro commerciale “Gargano”.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L'Angolo di Mimì Palena

Fototeca a cura di Arcangelo Palumbo

asdad.jpg