Salva

Salva

Nuovo agguato a Vieste Featured

Cronaca Written by  Giovedì, 26 Aprile 2018 16:01 font size decrease font size increase font size Media
Rate this item
(0 votes)

Si continua a sparare, ad uccidere, a spaventare la gente. Sul Gargano, a Vieste in particolare, torna la paura dopo l'ennesimo agguato di mafia avvenuto ieri sera poco prima di mezzanotte. A cadere sotto i colpi di una mitraglietta, questa volta è un giovane 25enne, A. F., freddato da uno o più killer davanti la sua abitazione nel rione ottocentesco. L'uomo è stato ferito all'addome e al torace, trasportato presso il pronto soccorso di Vieste, le sue condizioni apparivano subito gravi, e pertanto in ambulanza è stato trasferito all'ospedale di San Giovanni Rotondo dove è morto subito dopo il ricovero. Indagano i Carabinieri della tenenza di Vieste e del Comando provinciale di Foggia che hanno rinvenuto almeno 20 bossoli sul luogo dell'omicidio. Non è escluso che l'attentato possa rientrare nella guerra tra i clan viestani che si gestiscono il mercato della droga e che recentemente ha visto il ferimento di Marco Raduano e l'uccisione di Giambattista Notarangelo. (Fonte Teleradioerre e video Gargano Tv).

 

 

Last modified on Giovedì, 26 Aprile 2018 16:06

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L'Angolo di Mimì Palena

Fototeca a cura di Arcangelo Palumbo

17.jpg