Oncologico di Bari. Gero Grassi nuovo Presidente

Con un messaggio pubblicato sul suo profilo social, il dott. Gero Grassi, già parlamentare, con pluriennale esperienza in ambiti amministrativi e politici, oggi, 07 agosto 2020, è stato nominato Presidente dell'Istituto Oncologico di Bari, l'IRCCS Isitituto Tumori Giovanni Paolo II. Una nomina eccellente e ben ponderata, che contribuirà al bene dell'istituto e soprattutto a chi è ospite. Una persona al posto giusto, con carattere fermo e deciso a far bene, come del resto ha dimostrato nella sua lunga esperienza politica e in particolar modo per come ha saputo gestire la Commissione parlamentare sul Caso Moro. Un lavoro instancabile, certosino quello sul Caso Moro, scoperchiando "vasi di Pandora" e contribuendo a ridar verità a fatti fino a ora secretati e impensabilmente credibili.

Ecco come il dott. Gero Grassi ha annunciato la sua nomina.
«Oggi 7 agosto 202, la Giunta Regionale della Puglia ha deliberato la mia nomina a Presidente dell’Istituto Oncologico di Bari.
Il Presidente Michele Emiliano mi ha offerto tale incarico già nell’aprile 2018 e poi altre volte in seguito.
Ho sempre rifiutato perché non volevo passasse l’idea del ‘contentino’ ad un ex Parlamentare o la riparazione di ingiustizie subite. Non mi serve. Nessun passato può essere cancellato. Io guardo al futuro.
Nel marzo 2020 mi hanno chiesto di accettare il Ministro della Salute Roberto Speranza, il Presidente del Consiglio Regionale della Puglia Mario Loizzo e il dr. Vito Montanaro, Responsabile del Settore Sanità della Regione Puglia.
Ho fatto presente che avrei accettato in un’ottica di rilancio dell’Istituto Oncologico e ove ci fosse stata la volontà della Regione di rendere ancor più l’Oncologico di Bari, punto avanzato della sanità italiana.
Sempre a marzo 2020, il Presidente della Regione Michele Emiliano ha proposto il mio nominativo al Ministro della Salute Roberto Speranza che immediatamente, con grande tempismo ed amicizia, ha dato parere positivo alla mia nomina, avvenuta oggi da parte della Giunta Regionale.
Ringrazio tutti: il Ministro Roberto Speranza, il Presidente della Giunta Regionale Michele Emiliano, il Presidente del Consiglio Regionale della Puglia Mario Loizzo, il dr. Vito Montanaro che hanno riposto fiducia in me.
Sarò impegnato con cuore e passione nel settore Sanità che in passato mi ha visto nel ruolo di Vicepresidente della Commissione Affari Sociali della Camera, durante i Governi Berlusconi e Monti.
Spero di fare bene nell’interesse dei cittadini italiani e in attuazione dell’articolo 32 della Costituzione».

Read 127 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.