Election Day 20 e 21 settembre. Le regole per votare in sicurezza

Per queste elezioni 2020, che si svolgeranno mentre stiamo attraversando un periodo caratterizzato dal CoVid-19, è stato espressamente previsto dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero della Salute “Un protocollo sanitario e di sicurezza” affinché le consultazioni elettorali e referendarie del 20 e 21 settembre 2020 possano svolgersi in un clima di serenità e di sicurezza per gli elettori e per tutte le persone coinvolte a vario titolo in queste consultazioni.
Già nella fase di predisposizione dei seggi, bisognerà prevedere percorsi d’ingresso e di uscita con opportuna segnaletica, evitando assembramenti, e prevedendo anche la possibilità di accessi regolamentati all’esterno.

CLICCA QUI LEGGI E SCARICA IL PDF DEL PROTOCOLLO MINISTERIALE

I locali dove s’installa il seggio devono essere aerati di frequente, prevedendo il distanziamento di un metro tra i componenti del seggio, e tra questi e l’elettore. Tuttavia in quest’ultimo caso si deve garantire la distanza di due metri nel momento di identificazione dell’elettore a cui sarà chiesto di rimuovere la mascherina il tempo necessario per il riconoscimento.
Durante le operazioni di voto, occorre prevedere periodiche operazioni di pulizia dei locali e delle superfici di contatto, come tavoli, cabine elettorali e servizi igienici.
E’ superfluo porre l’accento che negli spazi comuni debbano essere disponibili dosatori con soluzioni igienizzanti.
Come descritto nei vari DPCM la temperatura corporea è quel segnale che ci mette in guardia sullo stato di salute. Pertanto, ci si rimette alla responsabilità di ogni cittadino di non recarsi nei seggi in caso di temperatura superiore ai 37,5 °C, se si è in quarantena o si è stati nei 14 giorni precedenti a contatto con persone positive.
Per accedere ai seggi è obbligatoria la mascherina. Nel momento in cui l’elettore accede al seggio dovrà igienizzare le mani. Dopo l’identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, dovrà igienizzarsi di nuovo le mani, ed è consigliato dopo aver votato un’ulteriore detersione delle mani.
Per quanto riguarda i componenti dei seggi devono indossare la mascherina chirurgica e procedere ad una frequente igiene delle mani.
L’uso dei guanti è consigliato durante l’operazione di spoglio delle schede, mentre il Presidente del seggio deve comunque utilizzare i guanti nel momento in cui inserisce la scheda nell’urna.4

FOCUS
- CoVid-19 e Elezioni 2020. Le regole emanate dai Ministeri dell'Interno e della Salute. Sarà un'impresa!

Read 76 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.