Canone RAI esenzione 2021 online: dove inviare il modulo e istruzioni (fonte theitaliantimes.it)

fonte: www.theitaliantimes.it a cura di Alessandra Losito

Canone RAI esenzione 2021 online è una modalità attraverso la quale, i contribuenti possono inviare, trasmettere per via telematica all’Agenzia, il modulo di autocertificazione, altrimenti chiamata, dichiarazione sostitutiva, che serve a non pagare il costo dell’abbonamento tv 2021 sulla bolletta della luce o per dare la disdetta del contratto.

Vediamo quindi esenzione canone RAI online 2021 co’è e come funziona e come compilare il modulo ufficiale e qual è la scadenza per l’invio telematico.

Canone RAI esenzione online cos'è?

Che cos'è l'esenzione canone Rai online?

  • L'esenzione canone RAI online 2021 come abbiamo già detto all’inizio, è il nuovo canale attraverso il quale, i contribuenti italiani possono avvalersi per trasmettere per via telematica all’Agenzia delle Entrate, il modulo autocertificazione esenzione canone RAI 2021 o per dare la disdetta canone RAI online 2021.

  • Il costo canone RAI è di 90 euro ed è dunque dovuto da tutti coloro che posseggono un apparecchio televisivo dotato di sintonizzatore, si paga una volta l’anno ed 1 solo canone RAI per famiglia, a patto che i familiari risiedano nella stessa abitazione.

Vediamo ora secondo l’agenzia delle entrate cos’è e come funziona l'Esenzione canone Rai 2021 online e la disdetta canone Rai online e quale modulo occorre compilare ed inviare per via telematica per disdire il canone Rai 2021.

Esenzione canone RAI 2021 a chi spetta e quando:

A chi spetta l'esenzione canone RAI 2021? L'esenzione del canone RAI spetta secondo i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate solo ai seguenti contribuenti:

Chi non possiede una tv in casa: i contribuenti titolari di una utenza elettrica residenziale, ovvero, che hanno intestata la fornitura luce per la propria casa di residenza, qualora non possiedano alcun apparecchio televisivo, possono evitare l’addebito del canone Rai 2020 in bolletta Enel, Eni, ACEA, Edison ecc, inviando una dichiarazione sostitutiva all’Agenzia delle Entrate entro una specifica scadenza. In questo caso, va compilata la parte del modulo relativa alla dichiarazione di non detenzione; 

Chi non possiede una tv nella prima e seconda casa: lo stesso modulo di autocertificazione per l’esenzione canone RAI 2020, può essere utilizzato anche dal contribuente, per dichiarare il non possesso di un apparecchio televisivo né nella casa di residenza né nella seconda casa, o altro immobile anche se è intestare di un’utenza elettrica. In questo caso nel modulo dovrà essere compilata la parte relativa a dichiarazione di addebito su altra utenza;

Cittadini con più di 75 anni: i contribuenti che hanno superato la fatidica età di 75 anni ed il cui reddito non supera gli 8.000 euro annui, possono essere esentati, esonerati dal pagamento del canone RAI in bolletta elettrica.

Continua la lettura, anche per scaricare i moduli, cliccando qui: Canone RAI esenzione 2021 online: dove inviare il modulo e istruzioni

Read 300 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.