Per Nunzia Schilirò c’è lo scudo sindacale. È stata nominata dirigente del COSAP

Dopo le note vicende che hanno visto al centro delle attenzioni mediatiche e del Ministero dell’Interno, per voce dello stesso ministro, la dirigente della Polizia di Stato, Vicequestore Nunzia Alessandra Schilirò è stata nominata dirigente nazionale del COSAP per le pari opportunità, entrando dalla porta principale nella Segreteria Nazionale del Coordinamento Sindacale Appartenenti Polizia.
Ad annunciarlo è la stessa Segreteria, con una nota ufficiale, prot. 135/SG/2021 del 07 ottobre 2021, a firma del Segretario Generale Nazionale dr. Sergio Scalzo.

nunzia alessandra schilirò dirigente cosap ott2021

Una nomina a fronte delle prese di posizioni della Vicequestore sul NO Green Pass e delle sue affermazioni divulgate a Piazza San Giovanni, a Roma il 25 settembre, durante la oramai famosa manifestazione.
La nomina, nella sostanza, permetterà alla Schilirò di intervenire nelle manifestazioni politiche poiché ai sindacalisti si riconosce libertà di voce e di pensiero. Difatti, nella nota è ben specificato che alla Dirigente della Polizia per la nomina conferita «vanno attribuite tutte le prerogative previste dalla normativa vigente».

Uno scudo sindacale che servirà alla Schilirò per manifestare le proprie idee, etichettate dalla Lamoregese come «dichiarazioni gravissime», e che invece per la Costituzione Italiana, da cittadina italiana e fuori servizio, le dovrebbe essere riconosciuta in base aal sacrosanto, spesso non eseguito, articolo 21.

Read 157 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.