Michele, il pastore montanaro filosofo che sui social lancia pillole di saggezza intervistato al noto programma televisivo.

Di lui fa notizia la scelta di fare il pastore, pur avendo in tasca un diploma di maturità liceale scientifica. La sua famiglia non condivide la scelta di Michele, ma lui è deciso, amando le vacche, quelle della razza podolica tanto fragile e protetta e preziosa per l'unicità del suo latte e derivati.

«Simm sciut tropp 'nnanz, dobbiamo guardare un po' indietro, perché dal passato c' putim mbarà quacche cose, guardando il futuro» una pillola di saggezza di Michele.

Credit video RAI - Il Filo Rosso

Read 1346 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.