“Fiorentino tutela e valorizzazione”, da Torremaggiore il webinar del FAI per valorizzare il sito federiciano

La Direzione Regionale del FAI - Fondo Ambiente Italiano- per la Puglia, tramite la Delegazione FAI di Foggia, in collaborazione con il Comune di Torremaggiore, organizza una videoconferenza sul tema “Fiorentino tutela e valorizzazione”.

Il webinar si svolgerà venerdì 7 maggio su piattaforma Zoom, dalle 18:30 alle 19:30, e sarà trasmesso anche in diretta Facebook sulla pagina del FAI Puglia.

Sì tratta di un incontro organizzato in seguito al buon risultato del censimento del FAI per dare risalto al sito. Durante il webinar verrà presentato il progetto di valorizzazione che si sta cercando di portare avanti e realizzare. All'incontro parteciperanno note personalità del mondo storico, scientifico, archeologico, istituzionale.

Ricordiamo che il centro abitato di Fiorentino sorgeva in agro di Torremaggiore, a 9 chilometri a sud della città, sul versante ovest di una collina detta dello Sterparone. Sorta su un'importante arteria che da Teanum Apulum conduceva a Luceria, Fiorentino, venne edificata ex-nihilo,  tra il 1018 e il 1023 dal catapano bizantino Basilio Baiohannes. La città fu inserita nel sistema strategico-difensivo della frontiera settentrionale della Puglia, allo scopo di fronteggiare gli attacchi dei nemici dell'impero di Bisanzio.

Gli scavi archeologici in corso del sito abbandonato hanno riportato alla luce la "domus" federiciana con i segni evidenti delle distruzioni e dei rifacimenti di età angioina.

Fiorentino attualmente è il parco archeologico con i resti dell'antica città popolata  fino a poco dopo il 1250 perché distrutta e incendiata insieme a Dragonara dalle truppe del Papa. Nella Domus presente a Fiorentino scrisse il suo testamento e morì l'imperatore Federico II di Svevia. Vista l'importanza che ricopre il sito archeologico può diventare metà turistica e soprattutto motivo di sviluppo economico per Torremaggiore ed il circondario.

Nel castello è allestita una mostra permanente con alcuni oggetti rinvenienti dagli scavi.

Per il webinar il link per seguire la videoconferenza è: https://zoom.us/j/98894301815?pwd=SUFWeTlzQTY2ZlVRVGFtZndWWUdSUT09

Read 87 times
Share this article
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.