Print this page
Sicurezza Urbana. Alla Capitanata dal Viminale fondi per laghi sicuri, spiagge sicure, scuole sicure e contrasto truffe anziani

Pioggia di soldi per la Capitanata in materia di sicurezza. Dal Ministero dell’Interno stanziati fondi per FUG (Fondo Unico Giustizia) e FUS (Fondo Sicurezza Urbana) per scuole, spiagge, laghi e contro le truffe sugli anziani. Nello specifico i comuni destinatari sono della provincia. Foggia, mentre, rimane fuori, come anche per quelli degli impianti di videosorveglianza integrata. Sarà forse l’azione poco incisiva di chi oggi amministra il Comune commissariato, sempre ripresa da cittadini, associazioni, gruppi, movimenti, anche partiti politici, nel non interessarsi a fondo delle problematiche urbane, ma solo nell’amministrare in modo asettico, anche algido, la Res Publica? La risposta, se non data dagli attuali commissari straordinari, è rimandata con la prossima Amministrazione comunale, quella politica eletta da Popolo, sempre che siano capaci di farlo.

Tuttavia, nell’ambito delle iniziative per la tutela della sicurezza urbana, il Ministero dell’Interno ha destinato ai comuni 13,5 milioni di euro per la sicurezza delle spiagge e dei laghi, il contrasto allo spaccio di stupefacenti vicino alle scuole e alle truffe agli anziani.

Per il progetto “Spiagge sicure”, sono immediatamente disponibili 5,5 milioni di euro per 239 comuni italiani interessati da intensi flussi turistici estivi.

Per il progetto “Laghi sicuri”, sono stati stanziati 500.000 euro per 34 comuni confinanti con i 10 maggiori laghi italiani.

Per la prevenzione e il contrasto delle truffe agli anziani, sono disponibili 2 milioni di euro che verranno ripartiti tra tutti i capoluoghi di provincia.

In vista della ripresa dell’anno scolastico, sono stati individuati fondi per 5,5 milioni di euro per 410 comuni da destinare ad iniziative per contrastare il fenomeno dello spaccio dinanzi agli edifici scolatici.

Questo impegno finanziario è stato reso possibile anche ricorrendo alle risorse del Fondo Unico Giustizia (FUG) provenienti da confische e sequestri nei confronti di organizzazioni criminali.

Nelle liste dei comuni destinatari dei fondi compaiono anche quelli di Foggia e provincia. Nel merito sono suddivisi come segue:

LAGHI SICURI 2022 - Finanziamento a valere sul Fondo Unico Giustizia (FUG) Tot. contributi € 500.000,00

Lago di Varano Carpino € 14.705,88 per comune di appartenenza

SCUOLE SICURE 2022/2023

Risorse Fondo Sicurezza Urbana (FUS. Tot. contributi € 3.500.000,00

  • Apricena € 12.740,60 per comune di appartenenza

Risorse Fondo Unico Giustizia (FUG) Tot. Contributi € 2.000.000,00

  • Torremaggiore € 13.996,25 per comune di appartenenza

SPIAGGE SICURE 2022

Fondo Sicurezza Urbana (FUS) Tot. Contributi € 3.500.000,00

  • Peschici, Vieste e Rodi Garganico ciascuno con € 35.000,00 per comune di appartenenza in tot. 100

Fondo Unico Giustizia (FUG) Tot. Contributi € 2.000.000,00 per comune di appartenenza in tot. 139

  • Cagnano Varano, Chieuti, San Nicandro Garganico, Serracapriola e Zapponeta ciascuno con € 14.388,49

PREVENZIONE E CONTRASTO DELLE TRUFFE AGLI ANZIANI 2022-2023

Risorse Fondo Unico Giustizia (FUG) Tot. Contributi € 2.000.000,00 per capoluoghi di provincia

  • Foggia con € 17.971,43

Per consultare le liste complete e per altri comuni visitate il web site del Ministero dell’Interno. Lo stesso dicasi per i comuni interessati gli impianti di videosorveglianza integrata.

Read 115 times
Share this article

About author

Redazione