Il potere delle identità

Il razionalismo occidentale ha creato le basi per lo sviluppo sia del capitalismo che del liberalismo, tanto da dare origine, da una parte all’industrializzazione della società moderna, specie nell’ambito della civiltà occidentale e dall’altra allo sviluppo del mercato, da cui è nata la globalizzazione. Tale sviluppo ha coinvolto, in maniera irreversibile, anche i paesi non occidentali, fra cui quelli asiatici, la Cina, l’India, la Corea del Sud, ecc. Da questo è scaturita una nuova visione del mercato e, quindi, dell’economia globalizzata, non più fondata, come nei paesi occidentali, su valori individualistici, con un’etica prettamente di stampo neo-capitalistico e neo-liberalistico, ma su valori collettivistici e su un’etica a base religiosa e comunitaria. Quest’ultima forma di economia collettivistica è tipica dei paesi asiatici, fra cui Corea del Sud, Singapore, Taiwan e Cina. Due forme di mercato e, quindi, di economia che ci richiamano anche a due modi di pensare e di agire. Il primo a livello globale e il secondo a livello locale, ma, oggi, queste due forme tendono ad unirsi in un’unica forma che   è quella della glocalizzazione. In questo processo di conflitto di valori e di forme economiche si inserisce il problema dell’identità, su cui si opera e si agisce a livello storico-culturale, come nel caso del conflitto fra l’Ucraina e la Russia. Due entità politico-geografiche che hanno una stessa matrice identitaria, anche se l’Ucraina, in questi ultimi anni,  ha intrapreso un percorso autonomo dalla Russia, con un avvicinamento ai paesi occidentali e alla cultura europea. Purtroppo, il problema delle identità culturali è molto antico, in quanto ha interessato l’intera storia dell’uomo e delle civiltà, tanto da fondare la propria cultura proprio sul concetto di identità. Infatti, se parliamo di civiltà greca e di civiltà romana è perché ci riferiamo a determinati valori identitari che hanno caratterizzato tali civiltà. Per finire poi alla civiltà islamica e alla civiltà orientale, che hanno avuto come riferimenti sia il Corano che la cultura islamico-ortodossa.

Oggi, purtroppo, con la globalizzazione, tutto tende verso l’omologazione delle culture e delle civiltà, in nome non solo del libero mercato, ma soprattutto in nome del progresso e di una società libera da condizionamenti culturali ed economici. Tale omologazione sta producendo, specie all’interno dei grandi sistemi politici, come nel caso fra Russia e Ucraina, quanto religiosi, vere e proprie forme di conflittualità, che si manifestano specie nella radicalizzazione della propria identità, tanto da dare origine a forme estreme di fondamentalismo, quanto, come stiamo assistendo, a vere e proprie guerre armate. Su questo fenomeno si sono formate varie teorie, fra cui quella del “pensiero unico”  di F. Fukuyama, dell’“occidentalizzazione del mondo” di Serge Latouche, del “conflitto di civiltà” di Samuel Huntington, e così via. Del resto sappiamo che il concetto di identità ha attraversato tutta la modernità, dall’Ottocento fino al Novecento, tanto da caratterizzare, in maniera organica e valoriale, le origini e la formazione delle nazioni e quindi degli Stati europei, in un mondo senza confini e, quindi, senza Stati, anche se l’identità, che un tempo era considerata chiusa in sè stessa e quindi monolitica nei suoi valori e nelle sue connotazioni culturali, oggi non ha più senso, in quanto ci troviamo in un mondo dove primeggiano più le differenze che le unicità e questo con riferimento specifico al fenomeno delle migrazioni, che sta sconvolgendo diversi Stati, fra cui Siria, Iraq, Afghanistan, Libano, Libia, Tunisia, Egitto, tanto da far dire a Z. Bauman, che viviamo in un mondo “liquido”, cioè in una società “liquida”, dove le identità diventano senza confini e senza barriere. In altri termini  anche le culture e le identità, ormai, non hanno più confini, né territorializzazione, ma tutto diventa fluido e invasivo verso altre culture e altre civiltà, tanto da creare le premesse, come afferma G. Marramao, per un universalismo delle differenze, più che dell’unicità. In altri termini si passa ormai dall’universalismo illuministico dell’identità, all’universalismo globale delle differenze,  cioè all’identità multipla dei popoli e degli Stati. Tutto ciò produce, purtroppo, come nel caso fra Russia e Ucraina, un mondo in perenne conflittualità, che si basa proprio sulla perduta originarietà della propria identità, come, secondo Putin, sta avvenendo alla Russia, un tempo URSS.

Una delle risoluzioni al problema dell’identità è quella di trasformare la sua valenza culturale non più in un sistema chiuso e, quindi, monolitico, quanto assumere oggi l’idea che ci troviamo di fronte a identità multiple, come “unica possibile chiave di accesso comparativa alla vicenda delle civiltà”. E tutto questo può riguardare anche il conflitto in atto fra Russia e Ucraina, dove ognuno accetti in maniera dialogante e pacifica le proprie differenziazioni e le proprie unicità, senza essere condizionati da concetti e vedute ormai  prive di senso e di nostalgie del passato.

Share this article
Maggio 18, 2022 95

Trema il Molise, Capitanata compresa. Scossa di terremoto

in Notizie Capitanata by Redazione
Verso le ore 01:50 una scossa di terremoto di magnitudo ML 3.7 è avvenuta nella zona:di Pietracatella, in provincia di…
Il luogo dell'omicidio
Maggio 18, 2022 159

Foggia. Freddato sull'uscio del carcere. Si tratta di…

in Notizie Capitanata by Redazione
Freddato da killer ignoti con colpi d'arma da fuoco mentre era in auto nei pressi del penitenziario in via delle Casermette a…
Cascata del Macinando a Orsara di Puglia
Maggio 17, 2022 54

Orsara di Puglia, “La Cascata del Macinando” per la…

in Attualità by Redazione
Il 21 maggio l’escursione naturalistica promossa da Ortovolante e Amministrazione Comunale. Un’escursione naturalistica tra…
Maggio 17, 2022 69

Catapultati nel fumetto con "Felicità è qui". I laboratori…

in Attualità by Redazione
Giorno 19 maggio 22 gli alunni dell'ICS da Feltre Zingarelli verranno catapultati in un mondo meraviglioso: Il fumetto! Nella…
Maggio 17, 2022 46

One year later: Policlinico e Comune di Foggia, chi sta…

in Contr...Appunti by Redazione
nota dl Circolo MET Tavoliere Monti Dauni di Foggia. Stravolgimenti in atto della delibera del Consiglio comunale n. 169/2018 e…
Maggio 17, 2022 43

Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la…

in Attualità by Redazione
Nota dell’assessora regionale al Welfare. “La data di oggi, in cui celebriamo la giornata internazionale contro l’omofobia, la…
Maggio 17, 2022 56

Centralinisti non vedenti. Il bando regionale per la…

in Attualità by Redazione
«È una risposta concreta all’inclusione socio-lavorativa e ai fabbisogni formativi di queste persone» “Era un bando molto atteso…
Il memento a Luigi Calabresi, a Milano
Maggio 17, 2022 59

50 anni dall’assassinio del Commissario Luigi Calabresi. Il…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Nico Baratta
Il 17 maggio è uno dei giorni poco ricordati in Italia, a Milano no. Ma rimane uno dei più drammatici della storia italiana…
Maggio 17, 2022 124

Manfredonia. [VIDEO] Auto in fiamme nel traffico urbano.…

in Notizie Gargano by Redazione
Un’auto in fiamme in corsa in via Barletta a Manfredonia, ha letteralmente impaurito i cittadini. È accaduto oggi, 17 maggio…
Maggio 17, 2022 42

“Resto a Foggia”, a “Parco Città” la presentazione del…

in Politica by Redazione
Si terrà venerdì 20 maggio, alle 18.30 nella cornice di ‘Parco Città’ a Foggia, la presentazione del Comitato Civico ‘Resto a…
Mag 17, 2022 59

Foggia. Fuori dalla scuola minorenne scippa collana a coetaneo e fugge. La…

in Notizie Capitanata by Redazione
Mercoledì 11 maggio 2022., la Polizia di Stato di Foggia, nell'ambito…
Mag 17, 2022 90

In auto con oltre 5 chili di eroina. 32enne albanese di casa a Altamura…

in Notizie Capitanata by Redazione
I Finanzieri della Compagnia di Altamura - coordinati dal I Gruppo della Guardia di…
Mag 17, 2022 44

Cavalli Stalloni, J. Splendido: “Nessuno smembramento dell’Istituto foggiano,…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
"Non vi sarà alcun trasferimento dei Cavalli Stalloni di Foggia". Ad affermarlo…
Mag 17, 2022 43

Diritto all’oblio oncologico: presentata una mozione, primo firmatario l’ex…

in Attualità by Redazione
Promuovere in ogni sede opportuna il dibattito pubblico utile a stimolare l’azione…
Mag 17, 2022 58

“Aldo Moro: la Storia d’Italia dalla Costituente ad oggi”, il 18 maggio a…

in Notizie Capitanata by Redazione
Domani 18 maggio alle ore 10.00 si terrà, presso la sala consiliare del castello Ducale…
Mag 17, 2022 54

"Criminal focus area" a San Severo al teatro Verdi seminari per contrastare i…

in Notizie Capitanata by Redazione
Il prossimo venerdì 20 Maggio 2022, a partire dalle ore 17:00 il Foyer del Teatro…
Mag 17, 2022 41

"Io gioco legale", a San Severo s'inaugura il campo comunale coperto…

in Notizie Capitanata by Redazione
Il prossimo 20 maggio 2022 – venerdì – alle ore 10,30, si terrà la cerimonia…
Mag 16, 2022 64

Foggia nella Prima Repubblica. Carmine de Leo e “La giustizia dal dopoguerra…

in Attualità by Redazione
Martedì 17 maggio 2022, alle ore 16:00, presso il Dipartimento Studi Umanistici…
Mag 16, 2022 81

«Una raccolta rifiuti porta a porta inesistente, come un’Amministrazione…

in Politica by Redazione
nota stampa delle segreterie politiche di Torremaggiore Fratelli d'Italia, Forza Italia,…
Mag 16, 2022 55

A Taranto sequestrati oltre 450mila litri di prodotti petroliferi. Le Fiamme…

in Notizie Capitanata by Redazione
La Procura della Repubblica di Taranto ha emesso il provvedimento di avviso di…
Mag 16, 2022 51

"Voci e Volti", online il n° 116. Si parla sul Sinodo, feste mariane,…

in Attualità by Redazione
"Voci e Volti", il periodico dell’Arcidiocesi di Manfredonia - Vieste - San Giovanni…

FABS2022 long animate

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.