Enzo

Enzo

Tra le principali novità il collegamento diretto stazione-Ospedale, le corse per le borgate che coprono un’utenza di 3mila persone, la riduzione dei tempi di percorrenza per tratta da 40 a 20 minuti

“Valorizzazione della direttrice stazione ferroviaria; - ottimizzazione dei tempi di percorrenza con riduzione delle corse; - introduzione di collegamenti con le borgate cittadine; - potenziamento dei collegamenti con l’ospedale cittadino; - eliminazione della sovrapposizione delle linee con la creazione di un percorso capillare in funzione del territorio (scuole, edifici pubblici, mercato, zone periferiche, stadi e strutture sportive) ed in funzione della creazione del futuro terminal-bus con creazione di capolinea centrale in via Benedetto Croce ed intermodalità di trasporto interregionale ed extra-regionale”. Così Pasquale Morra, assessore ai Trasporti del Comune di Cerignola, illustra gli obiettivi strategici dei nuovi percorsi di trasporto pubblico locale approvati dalla giunta comunale e operativi a partire dal primo settembre 2019 che precisa: “ll nuovo studio prevede una modifica delle tappe che seguirà tre direttrici principali: la riduzione delle frequenze di autobus, da 40 minuti attuali ai futuri 20 minuti per tratta; il collegamento con le tre Borgate; il potenziamento delle linee con la stazione di Cerignola Campagna”. 

Nel dettaglio, saranno implementate sei nuove linee: “linea 1”: da “Ospedale” a “Piazza Libertà” passando per Via Consolare, Via Di Ponente, Via Torricelli, Via Urbe, via Alassio, via L’Aquila, scuola “Paolillo”, Cimitero, viale Fra Daniele, scuola Padre Pio, via Dei Mandorli, Via Borsellino, Via Falcone, capolinea ospedale( “linea 2”: da Via Croce a Via Urbe passando per Via Alassio, Via Pigna, Via Stella, viale USA, via Manfredonia, via San Severo, viale XXIV Maggio, via Gramsci, via Garibaldi, Duomo, Villa Comunale, via Plebiscito, via Falcone, Ospedale, viale Murgolo, scuola V circolo, corso scuola agraria, via Dalla Chiesa, via D’Acquisto, via Torricelli, viale USA (Caserma), via Manfredonia, via San Severo, via Torino, viale Sant’Antonio (chiesa), via Nizza, via Falcone (ex Tribunale), Ospedale, viale Terminillo (scuola V CIRCOLO), corso Scuola Agraria, via Dalla Chiesa, via D’Acquisto, capolinea Via Croce; “linea 3” da Piazza Libertà a Viale di Levante passando per Cimitero, via Anagni,  piano San Rocco, via Minzoni, Campo sportivo, viale USA, viale XIV Maggio (chiesa addolorata), Duomo, villa comunale e capolinea Piazza Libertà; “linea 4 industriale stazione”: da Via Dalla Chiesa a via Agraria passando per via D’Acquisto, via Croce, via Puglie, via Consolare, viale Di Ponente, viale USA, zona industriale, via Manfredonia, Cerignola Campagna (Scalo FS), zona industriale, Ospedale, via Falcone, via San Ferdinando, capolinea scuola agraria; “linea 5 borgo tressanti”: da Via Croce a Via Croce con fermata a Borgo Tressanti passando per via Puglie, via Rosselli, via Consolare, viale USA, via Manfredonia, Borgo Tressanti, via Manfredonia, viale USA (caserma VVFF), viale di ponente, via Rosselli, via Puglie, capolinea: via Croce; “linea 6 borgo moschella” da Via Croce a Via Croce con fermata a Borgo Moschella passando per via Puglie, via Rosselli, via Consolare, Borgo Moschella, Borgo Libertà, Via Consolare, via Puglie, capolinea: via Croce.

Tra le principali novità il collegamento diretto Stazione-Ospedale e l’innovativo arredo delle pensiline. 

“Siamo convinti che, con queste misure, il trasporto pubblico locale compirà un netto balzo in avanti in termini di qualità e di soddisfacimento degli utenti. L’altra novità prevista dal piano è il potenziamento delle corse per la stazione di Cerignola Campagna, situata a 5 chilometri di distanza dal centro urbano. In sostanza, la stazione diventa snodo prioritario per tanti utenti.  Al momento il servizio è sdoppiato tra il trasporto pubblico locale e le Ferrovie del Gargano, ma, per evitare disservizi abbiamo già fatto richiesta nel Piano di Bacino della Provincia di Foggia, che sia solo uno il titolare di quei circa 70 mila chilometri annui previsti per collegare Cerignola alla stazione”, conclude Morra. 

“Ai Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia e alla Procura della Repubblica di Foggia vanno i miei più sinceri e sentiti ringraziamenti per questa nuova brillante e strategica operazione che, finalmente, libera il commercio dalla cappa della criminalità”.

Così Carla Giuliano, parlamentare del M5S di San Severo in merito all’operazione denominata “Gold Rush” che che all’alba di oggi ha portato a sette misure di custodia cautelare tra Foggia e San Severo. L’accusa è associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine, ricettazione, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi comuni da sparo.

“Le Forze dell’Ordine e la Procura della Repubblica di Foggia stanno scrivendo un pezzo di storia fondamentale per la Capitanata. Finalmente per la nostra comunità si potrà aprire un nuovo ciclo di sviluppo non gravato dalla morsa della criminalità organizzata”, conclude la parlamentare del M5S di San Severo.

La Deputata Carla Giuliano si stringe attorno alla famiglia, agli amici e all’intera comunità di San Severo, colpiti dalla prematura dipartita di Giorgio La Porta. 

La parlamentare di San Severo ha dichiarato: “Mi piace ricordare il suo sorriso e la sua simpatia, ma anche la sua voglia di fare e di proporre iniziative per il nostro territorio. Un esempio per i più giovani affinché non abbandonino la nostra terra e si ingegnino in iniziative e progetti originali. Ai suoi familiari, ai tantissimi suoi amici ed alla comunità intera di San Severo, va il mio cordoglio e la mia vicinanza”.

“Più costosa di Calabria e Basilicata, quasi agli stessi livelli della Toscana”. Sono questi alcuni dati significativi che emergono da un monitoraggio realizzato da Adoc Foggia sulle dieci regioni più costose d’Italia. I dati sono riferiti ai prezzi delle case vacanza per l’anno 2019 con una particolare attenzione ai periodi di maggior affluenza. La spesa media in Puglia è di 143 euro al giorno in alta stagione e di 100 euro a settembre. Tra le province la più costosa è Lecce (150 euro al giorno in alta stagione, 95 in bassa stagione), la più economica la BAT (98 euro in alta stagione).

Le destinazioni più costose della Puglia sono Gallipoli (178 euro), Le Maldive del Salento (171), Otranto (155), Vieste (143). “Prezzi piuttosto sostenuti che possono diventare addirittura proibitivi per tante famiglie. Perciò, è bene mettere in atto tutta una serie di accorgimenti per evitare truffe e per risparmiare”, afferma Adoc Foggia che dirama una lista di consigli:

1. Tenere sott’occhio i siti internet più attendibili per voli low cost e last minute

2. Diffidare di strutture ricettive ed alloggi a prezzi stracciati a fronte di immagini e foto bellissime. Chiedere sempre qualche fotografia in più, sia degli interni che degli esterni e del panorama circostante dell'alloggio, dell'hotel o della struttura in generale.

3. Accertarsi dell'identità del titolare del presunto annuncio o dell'offerta, chiedendo nome e cognome, numero di telefono sia cellulare che fisso, e fare qualche ricerca su internet; allo stesso modo, cercare su Google Maps l'indirizzo della struttura e verificare che essa esista realmente tramite street view o servizi similari.

4. Controllare sempre tutti gli estremi prima di fare un pagamento online.

5. Confrontare  le tariffe su diversi motori di ricerca

6. Se si prenota online, scegliere date flessibili e ricordare che, in generale, il martedì è il giorno migliore per prenotare un volo perché le compagnie espongono le nuove tariffe. Confrontare il prezzo di un volo sul sito della compagnia

7. Affidarsi a siti di prenotazione attendibili (“Expedia”, “Hotels”, “Booking”)

8. Se si è scelta una compagnia area low cost, viaggiare leggeri, non sovraccaricare bagagli per evitare spiacevoli sorprese sui costi aggiuntivi. 

“È inutile negarlo, ci sono rammarico e delusione per lo storico traguardo non raggiunto.

Però sono certa che questa Società - che sento il dovere di ringraziare per gli enormi sforzi affrontati e la grande professionalità dimostrata - non mollerà di un centimetro l’ottimo percorso intrapreso e regalerà a San Severo la categoria che la città ha dimostrato di meritare.

È solo un arrivederci al prossimo anno, tutti uniti attorno ai nostri colori, con la certezza che l’appuntamento con la promozione è solo rimandato.

Io vi sono vicina. La gente di San Severo vi è vicina”. Questo il commento di Carla Giuliano, Parlamentare del M5S di San Severo sulla sconfitta della Cestistica con il Pescara che ha definitivamente archiviato per questa stagione per il San Severo la possibilità di accedere alla massima serie.

“Un’iniziativa davvero apprezzabile in tema di tutela dell’ambiente”. Questo il giudizio di Pasqualino Festa, Presidente UNIAT Foggia, sull’iniziativa “trash challenge” che ha visto Uil Foggia, Adoc, Comune di Ischitella, scuole e associazioni di Foce Varano, occuparsi della pulitura della spiaggia di Foce Varano il 25 maggio scorso.

“Il tema dello smaltimento dei rifiuti e dell’eliminazione della plastica è una battaglia strategica, di primaria importanza che vede l’UNIAT in perfetta sintonia con le azioni implementate dalla UIL Foggia. L’Impegno che ha assunto l’UE sul prossimo divieto di utilizzo di plastica monouso, le iniziative a tutela del nostro ambiente, e delle nostre bellezze paesaggistiche, storiche e culturali, ci vedranno sempre più attori protagonisti di un percorso virtuoso per regalare una società “plastic free” e sempre più libera dai rifiuti industriali e civili”, conclude Festa.

“Un grandissimo in bocca al lupo alla nostra Cestistica San Severo, che da oggi sarà impegnata nella FINAL FOUR in quel di Montecatini, per la promozione nella serie A2 nazionale”. È Carla Giuliano parlamentare del Movimento 5 Stelle di San Severo ad esprimere vicinanza e affetto alla locale compagine di basket impegnata nella sfida più importante della “season”. 

“A questi ragazzi e a questa società sportiva, che portano in alto il nome della nostra città, vanno un ringraziamento e un particolare plauso per il loro impegno, la loro professionalità e per gli ottimi risultati sin qui conseguiti.

È questa la San Severo che ci piace, la San Severo che si distingue per le proprie sane passioni come la tradizione e l’amore per il gioco del basket.

FORZA RAGAZZI!!!!. Siamo tutti con voi!”, conclude la deputata Giuliano.

L’avv. Carla Giuliano, parlamentare del Movimento 5 Stelle di San Severo, sarà tra i relatori del Convegno “Privacy e Consapevolezza”, che si svolgerà a Roma venerdì 28 giugno, alle ore 10, presso la Sala Conferenze della Camera dei Deputati.

Nel corso dell’evento sarà presentato il volume dell’Avv. Nicola Fabiano, Presidente dell’Autorita’ Garante per la protezione dei dati personali di San Marino, “GDPR PRIVACY: Consapevolezza e Opportunità”.

“Un’importante occasione di confronto tra relatori di alto profilo su un tema che riguarda la nostra vita di ogni giorno e il nostro futuro. Sono molto orgogliosa di poter portare il mio contributo a questo importante momento di riflessione che partirà dalla presentazione del pregevole e accurato lavoro dell’avv. Nicola Fabiano”, afferma la parlamentare del M5S di San Severo. 

All’evento, oltre all’onorevole Giuliano e all’autore del libro, interverranno l’avv. Filippo Bianchini, l’avv. Carolina Scarano (Componente CNF), l’avv. Stefano Mele, la dott.ssa Nadia Arnaboldi (Data Protection Expert), ed il dott. Giovanni Buttarelli (Garante Europeo Protezione Dati). Modererà i lavori il dott. Raffaele Barberio, Presidente “Privacy Italia”.

“Il Contratto istituzionale di sviluppo della Capitanata rappresenta un’opportunità strategica per il nostro territorio. Perciò è fondamentale che il Comune di San Severo sia presente con specifiche iniziative progettuali che mirino ad un concreto ed importante rilancio e sviluppo del territorio”. Con queste motivazioni Carla Giuliano parlamentare del M5S di San Severo ha inviato una lettera all’Amministrazione Comunale di San Severo. 

“Nei giorni scorsi, dalla stampa e dai social, ho appreso la notizia che il Comune di San Severo non avrebbe candidato alcun progetto per i finanziamenti del CIS Capitanata. 

Dopo aver interrogato al riguardo i competenti Uffici e verificato che i termini di presentazione delle istanze sono ancora aperti, invito la nuova Amministrazione Comunale - alla quale porgo nel contempo il mio personale ed istituzionale augurio di buon lavoro - ad approfittare di questa straordinaria opportunità”, si legge nella lettera.

“Il nostro auspicio è che il Comune di San Severo possa essere parte integrante di questi nuovi virtuosi processi di sviluppo”, conclude la parlamentare del M5S di San Severo.

“Buone notizie per i 35 lavoratori di “Apulia Prontoprestito”. A breve saranno assorbiti da un istituto di credito radicato nel territorio pugliese”.

A dichiararlo, Carla Giuliano, Giorgio Lovecchio, MariaLuisa Faro e Marco Pellegrini, parlamentari del M5S di Capitanata.

Il “dramma” dei 35 lavoratori di “Apulia Prontoprestito” è iniziato con l’approvazione, nella precedente legislatura, del decreto n. 99 del 2017, (“salva banche venete”), che, di fatto, ha portato al salvataggio di “Banca Apulia” e “Banca Nuova”, lasciando invece fuori dal perimetro del salvataggio “Apulia Prontoprestito”, - con i suoi 35 dipendenti.

“Siamo lieti di aver contribuito a scrivere il lieto fine per una vicenda intricata e dolorosa che ci ha visti costantemente impegnati al fianco dei lavoratori”, affermano i parlamentari che ricordano i vari passaggi della vicenda: 

“l’interrogazione parlamentare, le numerose interlocuzioni con il Governo, il costante confronto con il Viceministro Laura Castelli e con il Sottosegretario Alessio Villarosa, a cui va il nostro ringraziamento per la disponibilità e per l’impegno profuso, fino alla svolta di questi giorni che, ne siamo certi, conclude positivamente questa vicenda drammatica. Siamo felici e orgogliosi del risultato conseguito a vantaggio di 35 lavoratori e delle loro famiglie”, concludono i parlamentari del M5S di Capitanata.

Pagina 3 di 13
Settembre 12, 2019

Mattinata in festa per la patrona santa maria della luce

in Eventi by Super User
orna la festa patronale in onore della Madonna della Luce, dal 13 al 16 settembre, quattro giorni di festa. Complessi bandistici,…
Settembre 12, 2019

Monte S. Angelo. Presentazione del volume:“Gigli di…

in Eventi by Super User
Il volume ripercorre la storia del Santuario di San Michele a Monte Sant'Angelo sul Gargano in età angioina (1266-1442), mediante…
Settembre 12, 2019

Complimenti ai ragazzi di Monte, trovano un portafogli e lo…

in Notizie Gargano by Super User
Oggi a Monte S. Angelo si sono scritte delle belle righe di civiltà, vi proponiamo il post di Donato Taronna: "Nella mattinata…
Settembre 12, 2019

Juri Galasso: “Bene i fondi per la manutenzione delle…

in Politica by Enzo
“Prendiamo atto con soddisfazione della comunicazione con la quale il Presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha ufficializzato…
Settembre 11, 2019

L’ON. CARLA GIULIANO INTERVIENE PRESSO IL MINISTRO DELLA…

in Politica by Enzo
Con una Nota indirizzata al Presidente, al Procuratore Capo ed al Direttore di Cancelleria, del Tribunale di Foggia, la Deputata…
Settembre 05, 2019

Coordinamento tecnico Forze Ordine, la soddisfazione della…

in Politica by Enzo
“Una risposta efficace e concreta che va nella giusta direzione della tutela di chi svolge ruoli sociali e professionali di…
Settembre 05, 2019

Adoc Foggia: “Pioggia di rincari a settembre”  

in Politica by Enzo
Per ulteriori info, orientamento e azioni di rivalsa, ci si può rivolgere alla sede ADOC Foggia (via Fiume 38c/40) dal lunedì al…
Set 05, 2019

Monte S. Angelo: "Attivi i concorsi per un assistente sociale, un autista per…

in Politica by Super User
Attivi i concorsi per un assistente sociale, un autista per scuolabus, due geometri e il…
Set 05, 2019

Presentato il "9° Rally Porta del Gargano". Tutte le novita' su programma,…

in Sport news by Super User
2 intense giornate di gara, 7 prove speciali (di cui due in notturna), 280 km di…
Set 05, 2019

Monte S. Angelo: "Non tutta la panoramica sud è impegnata dai lavori"

in Notizie Gargano by Super User
Ci informano che il tratto interessato dai lavori è la prima parte della panoramica sud,…
Ago 22, 2019

Ricci (UIL FOGGIA)-Giorgione (FPL UIL FOGGIA): “Solidarietà a Dino Tarantino”

in Politica by Enzo
“È inaudito che un medico possa essere aggredito nell’esercizio delle sue funzioni. Tanto…
Ago 22, 2019

L’angolo dell’amore fa il botto a Monte S. Angelo

in Eventi by Donato La Torre
Decine per non dire centinaia, sono state le foto scattate nell’angolo dell’amore creato…

banner eventi

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.