Enzo

Enzo

“È inutile negarlo, ci sono rammarico e delusione per lo storico traguardo non raggiunto.

Però sono certa che questa Società - che sento il dovere di ringraziare per gli enormi sforzi affrontati e la grande professionalità dimostrata - non mollerà di un centimetro l’ottimo percorso intrapreso e regalerà a San Severo la categoria che la città ha dimostrato di meritare.

È solo un arrivederci al prossimo anno, tutti uniti attorno ai nostri colori, con la certezza che l’appuntamento con la promozione è solo rimandato.

Io vi sono vicina. La gente di San Severo vi è vicina”. Questo il commento di Carla Giuliano, Parlamentare del M5S di San Severo sulla sconfitta della Cestistica con il Pescara che ha definitivamente archiviato per questa stagione per il San Severo la possibilità di accedere alla massima serie.

“Un’iniziativa davvero apprezzabile in tema di tutela dell’ambiente”. Questo il giudizio di Pasqualino Festa, Presidente UNIAT Foggia, sull’iniziativa “trash challenge” che ha visto Uil Foggia, Adoc, Comune di Ischitella, scuole e associazioni di Foce Varano, occuparsi della pulitura della spiaggia di Foce Varano il 25 maggio scorso.

“Il tema dello smaltimento dei rifiuti e dell’eliminazione della plastica è una battaglia strategica, di primaria importanza che vede l’UNIAT in perfetta sintonia con le azioni implementate dalla UIL Foggia. L’Impegno che ha assunto l’UE sul prossimo divieto di utilizzo di plastica monouso, le iniziative a tutela del nostro ambiente, e delle nostre bellezze paesaggistiche, storiche e culturali, ci vedranno sempre più attori protagonisti di un percorso virtuoso per regalare una società “plastic free” e sempre più libera dai rifiuti industriali e civili”, conclude Festa.

“Un grandissimo in bocca al lupo alla nostra Cestistica San Severo, che da oggi sarà impegnata nella FINAL FOUR in quel di Montecatini, per la promozione nella serie A2 nazionale”. È Carla Giuliano parlamentare del Movimento 5 Stelle di San Severo ad esprimere vicinanza e affetto alla locale compagine di basket impegnata nella sfida più importante della “season”. 

“A questi ragazzi e a questa società sportiva, che portano in alto il nome della nostra città, vanno un ringraziamento e un particolare plauso per il loro impegno, la loro professionalità e per gli ottimi risultati sin qui conseguiti.

È questa la San Severo che ci piace, la San Severo che si distingue per le proprie sane passioni come la tradizione e l’amore per il gioco del basket.

FORZA RAGAZZI!!!!. Siamo tutti con voi!”, conclude la deputata Giuliano.

L’avv. Carla Giuliano, parlamentare del Movimento 5 Stelle di San Severo, sarà tra i relatori del Convegno “Privacy e Consapevolezza”, che si svolgerà a Roma venerdì 28 giugno, alle ore 10, presso la Sala Conferenze della Camera dei Deputati.

Nel corso dell’evento sarà presentato il volume dell’Avv. Nicola Fabiano, Presidente dell’Autorita’ Garante per la protezione dei dati personali di San Marino, “GDPR PRIVACY: Consapevolezza e Opportunità”.

“Un’importante occasione di confronto tra relatori di alto profilo su un tema che riguarda la nostra vita di ogni giorno e il nostro futuro. Sono molto orgogliosa di poter portare il mio contributo a questo importante momento di riflessione che partirà dalla presentazione del pregevole e accurato lavoro dell’avv. Nicola Fabiano”, afferma la parlamentare del M5S di San Severo. 

All’evento, oltre all’onorevole Giuliano e all’autore del libro, interverranno l’avv. Filippo Bianchini, l’avv. Carolina Scarano (Componente CNF), l’avv. Stefano Mele, la dott.ssa Nadia Arnaboldi (Data Protection Expert), ed il dott. Giovanni Buttarelli (Garante Europeo Protezione Dati). Modererà i lavori il dott. Raffaele Barberio, Presidente “Privacy Italia”.

“Il Contratto istituzionale di sviluppo della Capitanata rappresenta un’opportunità strategica per il nostro territorio. Perciò è fondamentale che il Comune di San Severo sia presente con specifiche iniziative progettuali che mirino ad un concreto ed importante rilancio e sviluppo del territorio”. Con queste motivazioni Carla Giuliano parlamentare del M5S di San Severo ha inviato una lettera all’Amministrazione Comunale di San Severo. 

“Nei giorni scorsi, dalla stampa e dai social, ho appreso la notizia che il Comune di San Severo non avrebbe candidato alcun progetto per i finanziamenti del CIS Capitanata. 

Dopo aver interrogato al riguardo i competenti Uffici e verificato che i termini di presentazione delle istanze sono ancora aperti, invito la nuova Amministrazione Comunale - alla quale porgo nel contempo il mio personale ed istituzionale augurio di buon lavoro - ad approfittare di questa straordinaria opportunità”, si legge nella lettera.

“Il nostro auspicio è che il Comune di San Severo possa essere parte integrante di questi nuovi virtuosi processi di sviluppo”, conclude la parlamentare del M5S di San Severo.

“Buone notizie per i 35 lavoratori di “Apulia Prontoprestito”. A breve saranno assorbiti da un istituto di credito radicato nel territorio pugliese”.

A dichiararlo, Carla Giuliano, Giorgio Lovecchio, MariaLuisa Faro e Marco Pellegrini, parlamentari del M5S di Capitanata.

Il “dramma” dei 35 lavoratori di “Apulia Prontoprestito” è iniziato con l’approvazione, nella precedente legislatura, del decreto n. 99 del 2017, (“salva banche venete”), che, di fatto, ha portato al salvataggio di “Banca Apulia” e “Banca Nuova”, lasciando invece fuori dal perimetro del salvataggio “Apulia Prontoprestito”, - con i suoi 35 dipendenti.

“Siamo lieti di aver contribuito a scrivere il lieto fine per una vicenda intricata e dolorosa che ci ha visti costantemente impegnati al fianco dei lavoratori”, affermano i parlamentari che ricordano i vari passaggi della vicenda: 

“l’interrogazione parlamentare, le numerose interlocuzioni con il Governo, il costante confronto con il Viceministro Laura Castelli e con il Sottosegretario Alessio Villarosa, a cui va il nostro ringraziamento per la disponibilità e per l’impegno profuso, fino alla svolta di questi giorni che, ne siamo certi, conclude positivamente questa vicenda drammatica. Siamo felici e orgogliosi del risultato conseguito a vantaggio di 35 lavoratori e delle loro famiglie”, concludono i parlamentari del M5S di Capitanata.

Si terrà lunedì 17 giugno a partire dalle 15.30, presso l’Auditorium “Bruno Di Fortunato” del Palazzo Ateneo (via Gramsci, 89, Foggia), la presentazione del libro “La svolta”  del Segretario Nazionale Confederale Uil, Antonio Foccillo.

All’evento, organizzato dall’Università di Foggia e dalla UIL Foggia, oltre all’autore del libro, interverranno il Magnifico Rettore Maurizio Ricci, Michelangelo Librandi, Segretario Generale UIL FPL, Michelangelo Librandi, Segretario Generale UIL FPL, Pino Turi, Segretario Generale UILSCUOLA RUA, Nicola Turco, Segretario Generale UILPA, Franco Busto, Segretario Generale UIL PUGLIA. Saranno inoltre presenti: Gianni Ricci, Segretario Generale UIL FOGGIA, Gino Giorgione, Segretario Generale UIL FPL Foggia, Stefano Falla, UILSCUOLA RUA Foggia, Edoardo Filippone, Segretario Generale UILPA Foggia.

Per info, è possibile rivolgersi alla sede provinciale di Adoc Foggia (via Fiume 38) dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 18.

“Non tutti sanno che, molte volte, è possibile ottenere un rimborso per la cessione del quinto dello stipendio. Può capitare, infatti, che, al momento del rinnovo della cessione del quinto dello stipendio effettuata per ottenere un prestito, i conteggi effettuati da  banche e finanziarie siano errati e  sfavorevoli per i clienti, che si ritrovano  infatti “alleggeriti” solo degli interessi non ancora maturati e non delle commissioni bancarie o finanziarie e dei premi assicurativi per importi ben più rilevanti”. Ad affermarlo è Adoc Foggia che, a partire da questa settimana, mette a disposizione un servizio di orientamento, consulenza e rivalsa su questo tema specifico.

“Molto spesso, chiedendo il rimborso, è possibile recuperare anche somme cospicue”, conclude Adoc.

Per info, è possibile rivolgersi alla sede provinciale di Adoc Foggia (via Fiume 38) dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 18.

Attivo unitario dei metalmeccanici in preparazione dello sciopero generale del 14 giugno

Futuro per l’industria; aumentare i salari; diritti per il lavoro; innovazione; equità fiscale; giustizia sociale; salute e sicurezza. Sono questi i pilastri dello sciopero generale dei metalmeccanici indetto per il prossimo 14 giugno da Fim, Fiom e Uilm a Milano, Firenze e Napoli.

La manifestazione è stata anticipata oggi da una partecipata e vibrante assemblea di quadri, lavoratori e militanti sindacali di tutte le realtà produttive di Capitanata organizzata presso la sala conferenze “Potito Cornacchio” della UIL Foggia da Ciro Di Gioia (FIOM-CGIL), Milli Campodipietro (FIM-CISL), Marcellino Miroballo (UILM-UIL).

“La decisione di scendere in piazza il 14 giugno è determinata dalla sempre maggiore incertezza sul futuro i cui effetti sono la contrazione della produzione industriale, la perdita di valore del lavoro, l’aumento degli infortuni e dei morti sul lavoro. Al governo chiediamo un riconoscimento effettivo del ruolo dei lavoratori, uno stop deciso a delocalizzazioni e chiusure di stabilimenti a partire dal Mezzogiorno, il rafforzamento dei vincoli della responsabilità sociale delle imprese e investimenti per creare occupazione”, affermano Di Gioia, Campodipietro e Miroballo.

“Per Fim, Fiom e Uilm è indispensabile difendere e aumentare l’occupazione con gli investimenti pubblici e privati per produrre sostenibilità ambientale e sociale e rilanciare le aree di crisi”, precisa il Segretario Generale della FIOM-CGIL, Di Gioia.

Altro aspetto chiave delle manifestazioni di Milano, Firenze e Napoli, salari e diritti per il lavoro: “è necessario aumentare i salari con i contratti nazionali e di secondo livello; ridurre le tasse sul lavoro dipendente; contrastare la precarietà con la stabilizzazione dell’occupazione”, aggiunge la Segretaria Generale FIM-Cisl Foggia, Campodipietro.

Per il Segretario Generale della UILM Foggia Miroballo “occorre anche redistribuire la produttività delle nuove tecnologie per creare nuovo lavoro e aumentare i salari; diminuire le tasse sul lavoro; contrastare l’evasione fiscale; investire sulla salute dei lavoratori e sulla tutela ambientale e riformare l’iniqua legge Fornero riqualificando gli ammortizzatori sociali e la spesa pubblica per istruzione e salute. Finora, le risposte del Governo alle nostre richieste di confronto sono state deboli e insufficienti.  Per di più, ci preoccupano molto le notizie che arrivano da Roma in materia di “Codice degli Appalti” e “Industria 4.0”. Per tutti questi motivi sciopereremo il 14 giugno: vogliamo che giunga forte e chiara al Governo la voce dei lavoratori metalmeccanici di tutta Italia. Non si può continuare a navigare a vista: c’è bisogno di nuove politiche industriali e di una rinnovata concertazione”.

“Senza voler minimamente ingerire nelle scelte e nelle opzioni che faranno le istituzioni chiediamo, a tutti gli enti competenti di intraprendere le iniziative necessarie per ripristinare, nel più breve tempo possibile, le funzioni istituzionali, amministrative e gestionali del Consorzio ASI di Foggia”.

A lanciare l’appello il segretario generale della UIL FPL Foggia, Gino Giorgione, in riferimento allo stato di impasse verificatosi all’ASI dopo la nomina del Commissario straordinario. “Ad oggi il Commissario non si è ancora insediato alla guida del Consorzio ASI. Questo stato di cose ha determinato una paralisi amministrativa e istituzionale: infatti, in assenza di un organo Amministrativo, il Consorzio ASI non è nelle condizioni di poter garantire lo svolgimento ordinario delle proprie attività”, prosegue il Segretario Generale della UIL FPL Foggia.  

“Una situazione che ha inoltre determinato, da due mesi a questa parte, anche un blocco nell’erogazione degli stipendi dei dipendenti. Invitiamo, perciò, istituzioni, enti e forze politiche a sanare questo vulnus istituzionale il cui impatto, sui processi di sviluppo del territorio, sulle aziende e sui dipendenti del Consorzio, sta assumendo proporzioni davvero preoccupanti”, conclude Giorgione.

Pagina 4 di 14
Ottobre 11, 2019

Vertenza lavoratori Sicuritas - Asl FOGGIA, L’on. Carla…

in Politica by Enzo
La Deputata sanseverese del Movimento 5 Stelle, Carla Giuliano, che già da tempo segue la vicenda - tant’è che aveva chiesto ed…
Immagine predefinita
Ottobre 10, 2019

Galasso (FenealUil Foggia): “Scuole di Capitanata cadono a…

in Politica by Enzo
“I recenti disagi per docenti alunni e personale del Lanza non fanno che confermare lo stato di salute preoccupante del…
Ottobre 10, 2019

Gianni Ricci (UIL Foggia): “Bene l’apertura al dialogo ma…

in Politica by Enzo
Il commento del Segretario Generale della UIL Foggia dopo la manifestazione #dalleparoleaifatti “Oltre 10mila delegati da tutta…
Ottobre 04, 2019

Adoc Foggia, attivo il servizio per la predisposizione del…

in Politica by Enzo
Per info, orientamento e azioni di rivalsa, ADOC Foggia (via Fiume 38c/40, Foggia), dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.…
Immagine predefinita
Settembre 24, 2019

Rischio chiusura biglietteria stazione ferroviaria di San…

in Politica by Enzo
“Preservare i servizi offerti dalla biglietteria della stazione di San Severo, garantendo gli attuali livelli occupazionali e…
Settembre 23, 2019

Globalizzazione e sviluppo locale il marketing territoriale

in L'anima del luoghi by Super User
La richiesta di maggiore autonomia delle regioni del Nord, fra cui la Lombardia, il Veneto e l’Emilia Romagna, pone in primo…
Settembre 16, 2019

Morra: “al via il nuovo piano di trasporto pubblico locale…

in Politica by Enzo
Circa 13mila brochure in tutti i punti strategici della città, numeri utili, il sito internet e un’app per avere sempre…
Set 12, 2019

Mattinata in festa per la patrona santa maria della luce

in Eventi by Super User
orna la festa patronale in onore della Madonna della Luce, dal 13 al 16 settembre,…
Set 12, 2019

Monte S. Angelo. Presentazione del volume:“Gigli di Francia, Pietre del…

in Eventi by Super User
Il volume ripercorre la storia del Santuario di San Michele a Monte Sant'Angelo sul…
Set 12, 2019

Complimenti ai ragazzi di Monte, trovano un portafogli e lo portano ai…

in Notizie Gargano by Super User
Oggi a Monte S. Angelo si sono scritte delle belle righe di civiltà, vi proponiamo il…
Set 12, 2019

Juri Galasso: “Bene i fondi per la manutenzione delle strade provinciali che…

in Politica by Enzo
“Prendiamo atto con soddisfazione della comunicazione con la quale il Presidente della…
Set 11, 2019

L’ON. CARLA GIULIANO INTERVIENE PRESSO IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA SUL CASO…

in Politica by Enzo
Con una Nota indirizzata al Presidente, al Procuratore Capo ed al Direttore di…

banner eventi

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.