#liberafoggiadallamafia. Ricordare l'appello di Don Ciotti a #FoggiaLiberaFoggia è un dovere

“Davanti a questa violenza mafiosa, una cosa è certa bisogna schierarsi per non lasciare sole le vittime di questa violenza, per non lasciare soli i rappresentati dello Stato, le forze dell'ordine, la magistratura impegnati quotidianamente in operazioni importanti ed efficaci.
Per non lasciare soli i cittadini.
Bisogna schierarsi come cittadinanza responsabile e valorizzare il lavoro di resistenza delle tante realtà di quel territorio che provano a costruire percorsi di bellezza e di cambiamento.
Bisogna schierarsi per chiamare il male per nome e non girarsi dall'altra parte, perché il male non è solo di chi lo commette ma anche di chi assiste senza fare nulla per contrastarlo.
Tutti insieme a Foggia perché serve coraggio di avere più coraggio da parte di tutti".

Fu questo l'appello di don Luigi Ciotti in occasione della mobilitazione #FoggiaLiberaFoggia dell'anno scorso.

Read 64 times
Share this article

About author

Redazione

banner eventi

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.