Foggia. Freddato sull'uscio del carcere. Si tratta di Alessandro Scrocco

Freddato da killer ignoti con colpi d'arma da fuoco mentre era in auto nei pressi del penitenziario in via delle Casermette a Foggia, dopo l'uscita per  la semilibertà che gli era stata concessa. 

Si tratta del 32enne Alessandro Scrocco, ucciso questa sera, 17 maggio 2022. Era stato condannato nel 2011 per l'omicidio del 29enne Giuseppe Speranza. 
La notizia è giunta anche con il tam tam sui social, di residenti che hanno visto lampeggianti e udito sirene di alcune pattuglie delle Forze dell'ordine. 
 
A Foggia nel 2022 è il secondo omicidio, dopo quello di Roberto Russo, pregiudicato, avvenuto il 25 marzo in via Silvio Pellico. 
Read 221 times
Share this article

About author

Redazione

FABS2022 long animate

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.