Intimidazione o semplice atto vandalico? Danneggiata l’auto del presidente del Movimento Popolare Progetto MOLDAUNIA

Nuovo preoccupante “rompicapo” per il presidente del Movimento Popolare Progetto MOLDAUNIA, l’ing. Gennaro Amodeo, che il 14 luglio scorso ha rinvenuto la sua autovettura danneggiata sotto la sua abitazione, a Foggia.

Sportello anteriore destro deformato e finestrino frantumato i danni subiti, ma senza nessun furto di ciò che vi era all’interno.

Prontamente l’ing. Amodeo ha sporto denuncia contro ignoti presso la Questura di Foggia, facendo presente che non è stata la prima volta ad aver subito danneggiamenti alla sua auto senza subire furti.

Il movente non è noto: forse solo un tentativo di furto dell’auto o un atto vandalico per la sua attività politica con il Movimento, che da anni cerca e chiede l’autonomia della Capitanata legata al Molise, in una nuova regione, la Moldaunia appunto. Una battaglia politica che lo ha visto sempre in prima linea, sposando varie cordate pur di portare a termine il progetto, che alletta i vari politici locali ma solo durante le varie campagne elettorali pur di accaparrarsi qualche voto in più. Un motivo in più per Amodeo di andare avanti, che vuol dimostrare che la Moldaunia non è il capriccio di chi vuol essere eletto, bensì un prospettico futuro per un territorio che storicamente affonda le sue radici nelle terre di Capitanata e Molise.

 

moldaunia 2

 

Read 267 times
Share this article

About author

Redazione

FABS2022 long animate

 

Top
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Facebook
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline