Nicola Gatta si dimette da Presidente della Provincia. Sarà candidato alle prossime politiche

Il presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha trasmesso nella serata di oggi alla Segreteria Generale dell'Ente le sue dimissioni.

L'atto ha natura tecnica ed è finalizzato alla cessazione delle funzioni presidenziali, nel rispetto del Decreto che disciplina le condizioni di candidabilità nelle elezioni per il rinnovo del Parlamento. Come lui, probabilmente, seguiranno altri esponenti della politica locale, a tutti i livelli, pur di concorrere alle prossime elezioni politiche il 25 settembre 2022.

"Con la caduta del Governo Draghi e lo scioglimento delle Camere il quadro politico è evidentemente mutato in modo repentino ed improvviso – spiega Nicola Gatta –. Con le elezioni anticipate del prossimo 25 settembre si è manifestato un interesse per un mio eventuale impegno elettorale. Si tratta di un interesse che mi inorgoglisce – riferisce Gatta – perché è una dimostrazione di stima e, soprattutto, una conferma del buon lavoro svolto in questi anni nell'interesse della Capitanata".

"Nel riservarmi di valutare questo interesse e comunque avendo, sulla base dell'articolo 53 del Testo Unico degli Enti Locali, 20 giorni di tempo per il ritiro delle dimissioni – conclude Nicola Gatta – ho ritenuto doveroso attenermi al rispetto del Decreto che impone per la candidabilità ai presidenti di Provincia la cessazione delle funzioni entro 7 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto di scioglimento delle Camere".

Read 230 times
Share this article

About author

Redazione

FABS2022 long animate

 

Top
Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Facebook
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline