Rifiuti, il Sindaco d’Arienzo: “Abbiamo ottenuto il finanziamento per il Centro comunale di raccolta a Macchia”

Il Comune di Monte Sant’Angelo ha ottenuto il finanziamento di 300 mila euro dalla Regione Puglia per la realizzazione del Centro comunale di raccolta (CCR) nella frazione Macchia. “I cittadini di Macchia aspettavano da troppo tempo questa infrastruttura che finalmente va a completare il servizio rifiuti. Al lavoro per implementare gli altri servizi nella frazione”.

“Oggi il Comune di Monte Sant’Angelo è dotato di un solo Centro Comunale di Raccolta (CCR) distante dalla frazione Macchia e perciò insufficiente a rispondere alle esigenze delle frazioni della Città, soprattutto nel periodo estivo in cui a Macchia aumentano le presenze” – spiega il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, che prosegue – “Dopo l’implementazione del ‘porta a porta’ con il CCR andiamo a rafforzare il sistema locale di raccolta così da rispondere alle varie esigenze dei residenti e dell’utenza in generale”.

“Il progetto del CCR rientra in un piano di interventi più ampio sulla frazione Macchia” – spiega il Consigliere comunale con deleghe Frazione Macchia e Area Industriale, Vittorio de Padova, che aggiunge – “Stiamo lavorando con tutta l’Amministrazione per intervenire sulle strade, sulla scuola, sul depuratore, sull’ampliamento del cimitero”.

Il centro di raccolta prevede - tra le altre cose - sia l’ingresso carrabile che pedonale, parcheggi esterni, videosorveglianza. Inoltre, il CCR sarà anche dotato di un sistema di accesso automatizzato con individuazione dell’utente mediante tessera sanitaria.

Acquisita la Determinazione dirigenziale regionale di concessione del finanziamento entro 15 giorni sarà firmato il disciplinare e poi partirà l’iter per l’appalto e quindi l’affidamento lavori

 

Read 534 times
Share this article

About author

User

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.