Monte Sant’Angelo. Atto intimidatorio al Vice Sindaco. I fatti e la solidarietà del Sindaco

Due gomme tagliate e una bottiglietta con liquido infiammabile e un accendino sul parabrezza alla sua auto, una Fiat 500 L di colore bianco, l’amaro buongiorno al Vice Sindaco di Monte Sant’Angelo, Michele Fusilli, anche Assessore ai Lavori Pubblici, che questa mattina ha ricevuto sotto la sua abitazione.

Il fatto è accaduto presumibilmente durante le ore notturne. Sul posto si son recati i Carabinieri della locale stazione, che hanno acquisito tutti gli elementi per l’indagine, che è già in corso.

Non si conosce il movente e azzardare ogni ipotesi sarebbe fornire informazioni non comprovate. Ipotesi avanzate da altri media che non hanno fondatezza e che offuscano, ancora una volta, un paese dove media nazionali hanno creato una nomea non rispondente a verità attuali. Azzardare che la malavita abbia preso di mira il Vice Sindaco è fuorviante per il lavoro svolto dallo stesso, che inevitabilmente abbraccia l’ambito familiare che merita serenità. Pertanto, si scriva solo ciò che è comprovato, non ipotesi.

Auto Michele Fusilli gomme tagliate MSA31122020

Immediatamente a Monte la notizia ha fatto il giro del paese, con altrettante espressioni di solidarietà verso Fusilli.

Tra queste c’è quella del Sindaco, Pierpaolo d’Arienzo: «Questa notte ignoti hanno squarciato le gomme all’automobile del mio vicesindaco e assessore ai lavori pubblici e urbanistica, Michele Fusilli.  Hanno lasciato, inoltre, sul parabrezza, del liquido infiammabile e un accendino. Colpire un amministratore significa colpire tutti noi ed è per questo che Michele ha tutta la nostra solidarietà per aver subito questo gesto vile e ignobile. So, purtroppo, cosa significa esserne vittima. Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri della locale stazione. Un abbraccio Michele, il nostro impegno a favore della legalità continuerà in ogni nostra azione con determinazione e fermezza».

Dalla Redazione va tutta la solidarietà a Michele Fusilli, affinché questo San Silvestro sia la fine di un anno che tutti vogliamo dimenticare e che il 2021 sia quello della svolta e abbia un nome e volto a chi ha rovinato il Capodanno al Vice Sindaco.

Read 337 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.