Assemblea confcommercio per rilanciare il turismo

SAN GIOVANNI ROTONDO.  Il sindaco Costanzo Cascavilla è intervenuto questa mattina all’assemblea generale della Confcommercio cittadina.

Nel corso del suo intervento il primo cittadino sangiovannese, ringraziando per l’impegno e la collaborazione della Confcommercio alle iniziative dell’amministrazione comunale, ha ricordato le tante attività svolte e i progetti in cantiere per sostenere il commercio e le attività imprenditoriali. In modo particolare si è soffermato sulle collaborazioni che il Comune di San Giovanni Rotondo sta mettendo in campo a livello regionale, nazionale e internazionale. Soprattutto ha sottolineato l’esigenza, così come avviene in molte realtà a forte carattere turistico-religioso, di una più stretta collaborazione tra Comune, Santuario dei Frati Cappuccini, Confcommercio e Assoalbergatori, per un piano operativo d’iniziative ad ampio respiro, in modo da riorganizzare le proposte di accoglienza e garantire tutto l’anno più numerose presenze dei turisti.

«Il brand San Giovani Rotondo è un sigillo di sicurezza per il turismo, specie religioso, ma da solo non può bastare. Le dinamiche turistiche sono cambiate e bisogna adeguare mezzi e offerte. Abbiamo la necessità di strutturarci in modo più concreto per affrontare meglio le sfide del mercato e richiamare maggiore attenzione da parte di turisti e tour operator. Stiamo valutando, anche in collaborazione con Puglia Promozione e la Regione Puglia, una serie di attività che saranno chiamate a ridisegnare la proposta turistica di San Giovanni Rotondo, facendo riferimento anche alla necessità di costruire più assidue collaborazioni con altri Comuni, anche di altre nazioni, e associazioni territoriali» ha evidenziato il sindaco.

Alla riunione convocata nella sala del Centro Informazioni di piazzale Santa Maria delle Grazie, che ha visto la partecipazione di numerosi albergatori e imprenditori del settore turistico di San Giovanni Rotondo, erano presente Stefania Bozzini ed Enrico Salvatori della Confcommercio di Foggia, e Nunzia Dragano, presidente dell’Assoalbergatori. I lavori sono stati introdotti dalla relazione del presidente locale della Confcommercio, Franco Budrago che, da segretario tesoriere del DUC,  ha anche illustrato temi e iniziative intraprese nell’ambito del Distretto Urbano del Commercio, proprio a sostegno di una rivalutazione delle attività commerciali sangiovannesi, che potranno beneficiare dei prossimi grandi eventi ospitati a San Giovanni Rotondo, a cominciare dalla tappa del Giro d’Italia.

 

Read 62 times
Share this article

About author

Super User
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.