Print this page
“Si chiamerà futura”, le iniziative di Cgil, Cisl, Uil Foggia per la giornata internazionale della donna

Si terrà venerdì 8 marzo, a partire dalle 9, presso il Liceo Psicopedagogico “Carolina Poerio” la conferenza stampa di presentazione di “Si chiamerà Futura”, un’articolata serie di eventi ideata e organizzata da Cgil, Cisl, Uil Foggia per la giornata internazionale della donna che si articoleranno lungo tutto il mese di marzo e fino al 5 aprile 2019.

Alla conferenza interverranno Loredana Olivieri (CGIL FOGGIA), Carla Costantino  (CISL FOGGIA), Patrizia Dell’Anno (UIL Foggia). A seguire, sempre venerdì 8 marzo presso l’istituto “Poerio”,  l’incontro-dibattito “La donna nella storia e il linguaggio di genere”.

“La conferenza stampa darà il “la” a una serie di appuntamenti pensati per riflettere su tematiche come la parità di genere, le disparità di trattamento sui luoghi di lavoro e di accesso e partecipazione alla vita pubblica, l’età matura. L’idea di fondo è quella di considerare la Festa dell’8 marzo solo come il punto di partenza per una riflessione a trecentosessanta gradi sulla condizione femminile”, affermano Loredana Olivieri (CGIL FOGGIA), Carla Costantino (CISL FOGGIA), Patrizia Dell’Anno (UIL Foggia).

Più nel dettaglio, venerdì 15 marzo laboratorio espressivo – a cura degli istituti secondari di Foggia - sul tema “La donna e la formazione”; gli incontri proseguiranno con le tappe del 22 marzo (“La donna e il mondo del lavoro”), del 1 aprile (“La donna in età matura”), e la giornata conclusiva del 5 aprile.

Read 168 times
Share this article

About author

Enzo