L'amministrazione dei dissuasori dimentica il galluccio

L'amministrazione Cambiamonte governa la nostra città da circa due anni, ma facciamo fatica ad elencare tutte le opere realizzate per migliorare, almeno, l'aspetto estetico del paese dei due siti UNESCO. Le strade, soprattutto quelle del centro storico, sono deformate e piene di buche e attraversandole in macchina sembra di stare sul "tagada'". Se poi ci si avventura nella zona nuova, il famoso quartiere "Galluccio", allora è la fine. Un'opera incompiuta e completamente abbandonata. Zona di nessuno, senza linea telefonica, lo scheletro di quello che un giorno sarà il palazzetto dello sport , un asfalto che dovrebbe essere terminato con il tappetino ed invece si sta sgretolando, nessun servizio, trasporto pubblico compreso, assenza di scalinate di collegamento fra strade parallele, pali della luce piantati su piccolissimi marciapiedi che rendono arduo il transito specialmente ai portatori di handicap.
Una situazione insostenibile che le circa 300 famiglie che vi abitano non meritano in quanto contribuenti al pari degli altri cittadini.
In compenso, però, si continua ad installare inutili e orrendi dissuasori dappertutto senza alcun criterio estetico e di sicurezza, a volte rasentando il ridicolo.
A questo punto le domande nascono spontanee, Chiediamo all'amministrazione D'Arienzo:

Quando potremo passeggiare senza inciampare o rischiare dolorose storte attraversando le vie cittadine?
E nel quartiere "Galluccio":

1. quando i cittadini potranno fruire, come gli altri, della linea telefonica e annessi servizi?

2. quando saranno abbattute le barriere architettoniche che rendono impossibile e oltremodo pericoloso il transito a piedi?

3. quando saranno assegnate le aree destinate a servizi?

4. quando saranno terminati i lavori di completamento del palazzetto dello sport? Si riuscirà a completarlo prima che gli agenti atmosferici rendano non più utilizzabile la esistente struttura in legno?

Attendiamo fiduciosi.

 

Read 74 times
Share this article

About author

Super User
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.