«La città dei sue siti UNESCO merita di più»

Nota stampa dei movimenti politici di Monte Sant’Angelo, Forza Italia, Verso il Futuro, Lega.

«L’ultima vicenda della Cooperativa “La Perla”, aggredita dal Covid e di cui il Sindaco d’Arienzo, come detto dai Responsabili della struttura, non si è assolutamente interessato, rappresenta la goccia che fa traboccare il vaso.

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che non sa che il personale e gli ospiti di un servizio sociale, qual è la Casa Minorile gestita dalla Cooperativa “La Perla”, sono rimasti in quarantena per più di un mese!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che in una situazione di gravissima crisi economica e sociale non fissa tempestivamente l’incontro richiesto dagli operatori commerciali locali!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che, dopo quattro anni di gestione, non ha dotato la nostra Comunità di un Piano Strategico del Turismo e di un Piano Particolareggiato del Centro Storico!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che calpesta le decisioni del Consiglio Comunale in merito ai progetti da inserire nel Piano di Sviluppo della Capitanata (sistemazione delle coste, strada di collegamento Carbonara-Mattinata, ammodernamento della strada di collegamento Monte-San Giovanni Rotondo)!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che lascia marcire centinaia e centinaia di ettari del patrimonio boschivo comunale!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che rimane in silenzio rispetto all’esigenza di definire un nuovo Piano di Sviluppo dell’intera area ex Enichem e del Porto Alti Fondali!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che non affronta con determinazione il problema di una nuova offerta formativa per i nostri giovani!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che assiste inerte al degrado del fossato del Castello per mancata manutenzione, per il cui recupero sono stati spesi 500 mila euro!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che non chiede conto della pessima esecuzione di alcuni lavori pubblici!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che non viene a conoscenza che i bagni pubblici dello “Scotto” sono chiusi da più di un mese!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che spende 275 mila euro per costruire un piccolo bagno pubblico a servizio del mercato settimanale, che dopo tre mesi è ancora chiuso.

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che non si ricorda che sono in scadenza i Servizi Pubblici di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti Urbani e di gestione del Cimitero!

La Città dei Due Siti Unesco merita di più di un Sindaco che consente che la Giunta Comunale si sostituisca spesso ai Responsabili di Servizio nell’attività gestionale!»

 

Di seguito il messaggio del sindacoi Monte Sant'Angelo, Pierpaolo d'Arienzo, alla comunità educativa "La Perla"

«Egregi dirigenti, cari ragazzi della comunità, mi dispiace per quanto successo. Purtroppo, a differenza di altri casi avvenuti nelle realtà del territorio, non sono stato messo al corrente della situazione. Sono contento tuttavia che tutto si sia risolto per il meglio. Come possono testimoniare tutte le persone da voi citate e ringraziate, ho seguito costantemente e di persona le varie emergenze e così avrei fatto anche con la vostra realtà. Evidentemente (e questo è un bene, in fin dei conti) non c’è stato bisogno del mio intervento. Altre volte mi avete contattato per problematiche differenti e, credo, abbiate sempre ricevuto l’attenzione dovuta, come Sindaco e come persona. Penso lo stesso possa valere per la nuova Assessora, Marilina Armillotta. Alla fine, però, quel che conta è che tutti stiate bene! Buon primo maggio».

Read 52 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.