Drappo rosso a Palazzo Dogana contro la violenza sulle donne

La Provincia di Foggia e l’Ufficio della Consigliera di Parità della provincia, in occasione della “Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne”, manifestano la loro partecipazione attraverso un forte gesto simbolico, l’esposizione di un drappo rosso sulla facciata principale di Palazzo Dogana.
La violenza contro le donne, drammaticamente ancora diffusa in ambito sociale, familiare e lavorativo,  rappresenta una violazione dei diritti umani ed una delle forme di discriminazione di genere. La società civile è richiamata ogni anno a ricordare questa giornata in segno di civiltà e progresso, affinché non vi siano più disparità e diseguaglianze.
Per queste ragioni, il 25 novembre, si celebra  nel mondo la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. La ricorrenza, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, coinvolge i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG per sensibilizzare l'opinione pubblica su una delle più devastanti violazioni dei diritti umani.
Il fenomeno della violenza di genere è ormai da tempo un’emergenza sociale. Lo confermano i dati del Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza: dal 1° gennaio al 21 novembre 2021 sono stati registrati 263 omicidi, con 109 vittime donne di cui 93 uccise in ambito familiare - affettivo.

Read 58 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.