Consiglio straordinario monotematico sulla Capitanata. Francesco Paolo Sisto, vice ministro  alla Giustizia, mette i puntini sulle "i"

Ha chiuso i lavori  questa seduta  straordinaria del Consiglio regionale il vice ministro  alla Giustizia, Francesco Paolo Sisto “ Un Consiglio regionale strano- ha esordito- poiché riguarda i consiglieri regionali, ma impatta ancora di più sui Sindaci la cui attività sul territorio è il primo vero baluardo contro l’illegalità.

“ Prima di tutto- ha detto il vice Ministro- occorre rispondere alla domanda ‘ Perché questo Consiglio?’ E mi pare evidente  che la risposta non possa essere che la persistenza  di problemi che le cose già fatte non  sono state in grado di risolvere. E non possiamo che partire dalla affermazione che la Capitanata è un luogo insicuro: purtroppo non esistono aeroporti in grado di risolvere l’insicurezza. "Conosco bene  i problemi.  Già nella trascorsa legislatura l’interlocuzione con il Procuratore Vaccaro è stata praticamente continua. E’ vero: la sicurezza richiede presìdi, richiede sedi ed organici e già questo è un problema perché non sono tanti a voler venire in questi territori. Rimando su questi argomenti al Rapporto 2021 della DDA sulla Capitanata. I  fondi del PNRR ci hanno già consentito di  far giungere tanti giovani negli Uffici del Processo ma comunque sempre nella consapevolezza, ed è la scelta  individuata dal Governo nazionale,   che ciascun Sindaco è garante   dei percorsi di legalità  compiuti nel proprio territorio ed è questo l’alveo attraverso il quale arriveranno gli aiuti. Il 24 sarò  all’Assemblea dell’Anci per ribadire che il Governo intende mettere mano all’abuso d’Ufficio. Perché ha scelto  di restituire  ai Sindaci la loro capacità di agire e  non di aver paura nel farlo.

“ Certo che  l’insicurezza si ripercuote sullo Sviluppo e sono  due le strade da percorrere parallelamente: la prima  è quella repressiva,  gli interventi sul territorio. Non so se si potrà  aprire una sede della DDA a Foggia, ma so che l’esercizio della Giustizia ha bisogno di organici e che il giudice è una sorta di direttore d’orchestra,  così come la Giustizia è una risposta di sistema. Poi esiste la ‘Geografia giudiziaria’ , presidio ineludibile certo, ma sul quale non credo si possa agire a macchia di leopardo, nel senso  che la Capitanata  non è  purtroppo sola  a subire l’insulto  della criminalità organizzata e che la risposta  che il  Governo deciderà di  dispiegare dovrà riguardare  la Capitanata così come altri territori e anche qui spetterà al Governo  se scegliere la strada  di un maggior numero di presìdi sul territorio oppure una via  che scaturisce da una visione forse un po' più economicistica e  che punta ad un maggiore accorpamento. Sarà comunque la scelta ritenuta in grado di offrire  più efficaci risposte.

“ Sono d’accordo con chi ha  segnalato che la Legalità è cultura e che quindi è dagli investimenti nelle scuole che bisogna partire, così come è vero che lo Sviluppo non può che passare dalla Giustizia e anche su questo sono perfettamente d’accordo. Permettetemi, per concludere di aggiungere un pensiero, questa volta proprio di Francesco Paolo Sisto: io credo che sull’Autonomia differenziata occorra il lavoro di tutti. Le differenze hanno senso se si parte tutti dallo stesso punto di partenza, come nei cento metri… Certo che dobbiamo dare attuazione  all’art.116, ma questo deve essere applicato nel pieno rispetto di tutti i cittadini e nei rispetto dei  loro diritti”.

Read 46 times
Share this article

About author

Redazione

FABS2022 long animate

 

Top
https://medicinafetalbarcelona.org/slot-gacor/ https://www.sidiap.org/rtp-live-slot/ https://www.dilia.eu/slot-deposit-pulsa-tanpa-potongan/
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Facebook
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline