Ottimi risultati per gpr sport all'ottava edizione del rally porta del gargano

Foto di Arcangelo Palumbo

Gara suggestiva ma certo non facile questa ottava edizione del Rally Porta del Gargano per il Team GPR Sport, in collaborazione tecnica con la DAMIANI Racing, in cui raccoglie però risultati davvero lusinghieri da parte dei propri piloti.

Innanzitutto, questo rally impalma il talentuoso pilota MEO SOLITRO, coadiuvato dall'esperto e fidato navigatore ALBERTO PORZIO, a bordo della Mitsubishi Lancer Evo IX R4, quale vincitore di classe nel COPPA Italia Rally di quarta zona e, nel contempo, conquista anche la vittoria di classe nel CAMPIONATO REGIONALE Rally Centro Sud Italia. Il pilota viestano ha condotto una gara intelligente e in progressione di risultati, sempre nell'ottica di una non compromissione del risultato conclusivo e che alla fine gli ha consentito di chiudere in undicesima posizione nella classifica assoluta e primo per la sua classe di gara. Risultato importante per il Team e che scaturisce da un lavoro in sinergia col pilota e le sue qualità di collaudo, in particolare rispetto alla impegnativa messa a punto della vettura, che alla fine ha dato i risultati auspicati.

Bella gara anche per il pilota SANTE RADUANO, coadiuvato dal copilota ROSARIO NAVARRA, a bordo della Ford Fiesta R2, dove ha confermato il suo talento e le sue grandi doti velocistiche. Il bravo pilota viestano ha saputo affrontare con grande abilità e professionismo tutte le vicissitudini e gli imprevisti meccanici che gli si sono parati innanzi nelle varie gare di campionato. Nella seconda parte del rally garganico, infatti, nonostante un cedimento della frizione è stato bravissimo nella gestione della vettura ed è arrivato regolarmente a conclusione di gara, conquistando un ottimo secondo posto di classe. A coronamento di un campionato travagliato, è certamente fatto estremamente positivo la conquista da parte di Raduano della vittoria di classe nel CAMPIONATO REGIONALE Rally Centro Sud Italia.

Infine, una buona gara anche per il gentleman driver garganico ANTONIO BONFITTO, coadiuvato dal copilota LUIGI ALIBERTO, anche lui su Ford Fiesta R2. Partito senza particolari ambizioni se non di fare bella figura davanti al suo pubblico, già alla seconda gara con la GPR Sport, ha migliorato progressivamente le sue prestazioni. A conclusione del rally garganico, possiamo affermare che ha centrato appieno il suo obiettivo, nonostante noie alla trasmissione proprio all'ultima prova speciale, ma è riuscito comunque a concludere la gara e raggiungere una lusinghiera terza piazza per la sua classe.

In conclusione, il molisano Silvio Recchiuti, team manager della GPR Sport, può ritenersi ampiamente soddisfatto per i risultati sin qui conseguiti, a tal proposito, esprime pubblicamente il suo ringraziamento al team ed ai piloti, per il lavoro svolto e nel contempo si prepara per le successive gare, sempre con l'obiettivo di migliorare e raggiungere più ambiziosi traguardi.

 

Read 628 times Last modified on Martedì, 11 Settembre 2018 20:24
Share this article

About author

User

FABS2022 long animate

 

Top
Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Facebook
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline