Print this page
“I miei orizzonti garganici”, la pittrice Raffaela Nardelli espone a Peschici

Dal 20 al 28 agosto 2022, in via XXIV maggio, accanto al Comune di Peschici, sarà possibile visitare “I miei orizzonti garganici”, la mostra personale dell’artista Raffaella Nardelli.

L’esposizione, ad accesso libero, sarà visitabile dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Il fil rouge della rassegna riguarda i paesaggi garganici, rappresentati sotto la lente caleidoscopica dell’artista.

La pittura è da sempre stata una mia dolce evasione. Mi ha permesso di rifugiarmi in un mondo ovattato, al sicuro dalle ingiustizie, dalla violenza e dall’arroganza della realtà. Mi ha consentito di esprimere al meglio le mie gioie e le mie frustrazioni. Con questa raccolta di dipinti, vorrei trasmettere la mia personale visione dei paesaggi garganici: I MIEI ORIZZONTI, gli stessi che mi hanno vista crescere, andare via e poi ritornare nuovamente. Fare una mostra con i miei lavori è sempre stato un mio sogno, sin da bambina. Non vedo l’ora di mostrare le mie visioni favolistiche della realtà, sperando che anche qualcun altro possa trovarvi un rifugio. La pittura rappresenta una forma di libertà per me. Facendo l’architetto e occupandomi prevalentemente di disegno tecnico, avverto molto spesso il bisogno impellente di staccare dalle rigide regole della rappresentazione architettonica. E’ indispensabile poter spiegare le vele al vento e navigare liberamente nel mare della creatività. L’arte è il mio punto di riferimento, la mia compagna fidata. So con certezza di poter contare su di lei nei momenti bui. E’ una valvola di sfogo. E’ la mia cura, il mio analgesico per l’anima”.

Raffaella Nardelli è insegnante e architetto di Vico del Gargano. Dopo gli studi compiuti a Firenze, inizia il suo peregrinare alla ricerca di un impiego lavorativo, così come la maggior parte dei giovani d’oggi, tra Budapest, Londra, Torino, Firenze, per poi tornare alle origini: il suo paesino natale in Puglia, che la raccoglie un po’ come un “figliol prodigo”. Pur non avendo una formazione artistica, ha da sempre mostrato un vivo interesse per l’arte, in ogni sua sfaccettatura.

Read 149 times
Share this article

About author

Redazione