“I Giovani sentinelle di un’alba nuova”. Gli allievi della Federico II di Apricena a Roma al Parlamento Internazionale della Legalità

LEGALITÀ E DEMOCRAZIA.

All’interno del Progetto Parlamento Internazionale della Legalità, gli studenti dell’Istituto Federico II di Apricena insieme all’istituto Comprensivo Torelli- Fioritti hanno partecipato al Convegno “Il linguaggio della Legalità e il senso della Democrazia nel mondo dei giovani alla luce della testimonianza dei Giusti” a Montecitorio  lo scorso 07 Novembre 2023 presso la Sala Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati, organizzato dal Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, prof. Nicolò Mannino e dal suo Vice, dott. Salvatore Sardisco.

Al Convegno hanno relazionato, tra gli altri, il Prefetto di Roma Dott. Lamberto Giannini, l’On. Renata Polverini, già Presidente della regione Lazio, la Dott.ssa Carolina Varchi, Vice Sindaco di Palermo e Segretaria di Presidenza della Camera dei Deputati.

Accolto con commozione Salvatore Attanasio papà di Luca Attanasio l’ambasciatore italiano barbaramente ucciso nella Repubblica democratica del Congo, il quale ha invitato tutti a dire no alla violenza e ridare voce agli ideali per i quali Luca è stato ucciso.

In un clima familiare, i nostri giovani hanno vissuto un momento di confronto e dibattito con tanti studenti, ove la nostra Ambasciatrice Linda D’Amaro in rappresentanza dei Parlamentari del nostro istituto è intervenuta con un messaggio importante, affermava “Avere il coraggio di essere a servizio della collettività è il messaggio che oggi dobbiamo trasmettere a noi giovani. Non può esserci libertà senza legalità. Il nostro obiettivo è migliorare, la realtà in cui viviamo”.

Socializzare tutte le testimonianze dei giovani è stata significativa e di stimolo per un fresco profumo di pace, solidarietà e libertà.

I nostri giovani ragazzi, definiti dal prof. Mannino “Sentinelle di un’alba nuova” hanno arricchito i loro cuori di una maggiore sensibilizzazione verso tutte le forme di legalità e ancora più coscienti di essere loro protagonisti della futura società.

[11/11, 18:09] Alessia Coli Afferma la Dirigente Scolastica, prof. Alessia Colio "Partecipare a progetti che promuovono la legalità come il -Parlamento della legalità internazionale -è fondamentale per la scuola poiché aiutano a formare cittadini responsabili e consapevoli, orientati ai   valori del rispetto delle leggi e della giustizia. Valori questi che contribuiscono a costruire una società basata su principi solidi e che promuovono un ambiente scolastico sano e orientato al bene comune".

 

Federico II di Apricena   Romanov2023 02

 

Conclude la dirigente scolastica: "La partecipazione attiva a progetti di legalità è un investimento per il presente e per il futuro dei nostri giovani. Queste attività in connessione con le altre volte a creare valori solidi e universali, come a titolo esemplificativo -costruiamo gentilezza- peer education- prevenzione e contrasto del bullismo e del cyberbullismo - transizione ecologica e tante altre, rappresentano input importanti per la costruzione del sapere e della personalità dei nostri studenti. Esse sono come tanti fili colorati, che si intrecciano per formare un tessuto educativo coeso e variegato. Questo tessuto rappresenta la connessione tra le attività scolastiche e il territorio, creando un ambiente formativo vibrante e integrato che ha a cuore le persone e la loro crescita".

Ringraziamo la Preside dell’istituto Federico II Prof.ssa Alessia Colio, il Preside dell’Istituto comprensivo Torelli Fioritti prof. Tommaso Albano per aver sposato questo grande progetto, ai referenti di entrambe le scuole. Al Sindaco di Apricena, ing. Antonio Potenza per il supporto alle iniziative del Parlamento della legalità Internazionale del Polo Scolastico locale.

Read 611 times
Share this article

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.