Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

Notice: Undefined property: stdClass::$imageXLarge in /web/htdocs/www.newsgargano.com/home/modules/mod_vina_camera_slider_k2/tmpl/default.php on line 45

L’annuncio a Febbraio e oggi iniziano gli Orientation Desk e Orietation Lab del progetto Futurextra.

Partono oggi le prime attività previste da “Futurextra”, il progetto vincitore della misura regionale “Punti Cardinali”. Il progetto risponde al Piano Strategico del Turismo Condiviso, promosso dal Comune di Mattinata e redatto in maniera partecipata da tutti gli operatori del comparto turistico, che ha evidenziato come la Formazione debba assurgere a pilastro dello sviluppo territoriale, endogeno, strategico e duraturo.

Con l’avvio dell’Orientation Desk, lo sportello di orientamento al cittadino utile a rispondere con efficacia alla trasformazione attuale del mercato del lavoro attraverso attività di consulenza e supporto nell’affrontare il processo di scelta in maniera efficace ed in linea con le proprie attitudini, competenze e capacità professionali, verranno svolti percorsi di definizione del proprio bilancio di competenze, stesura del cv, supporto nella ricerca attiva del lavoro ed incrocio domanda/offerta di lavoro.

Le attività sono rivolte a studenti delle scuole primarie; studenti delle scuole secondarie di I grado; studenti delle classi di scuole secondarie di II grado e Ie FP; studenti di percorsi di studio ITS e universitari; soggetti disoccupati, inoccupati e giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni; soggetti occupati che intendono intraprendere altro percorso lavorativo o di studio; le famiglie di tutti i precedenti soggetti.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nell’arco di 24 settimane a partire dal 7 marzo 2023 rispettando i seguenti orari:

lunedì, mercoledì, venerdì orario 8:00- 14:00; martedì e giovedì orario 14:00- 20:00 e si terranno presso il Museo Civico di Mattinata (MAD Mall).

Oltre ai percorsi di Orientation Desk, dal prossimo martedì 14 marzo 2023, sempre presso il Museo Civico di Mattinata (MAD Mall), prenderanno il via le attività inerenti ai 50 Orientation Lab, ovvero laboratori didattici, esperienziali o narrativi realizzati con tecniche di scrittura, verbali, visive, artistiche o digitali nei confronti di studenti delle scuole primarie e secondarie, allievi di percorsi di studio ITS e universitari, soggetti disoccupati, inoccupati e giovani di età compresa tra i 15 e 29 anni, lavoratori che intendono riqualificarsi per intraprendere nuovi percorsi lavorativi. Gli appuntamenti verteranno su temi cruciali per le attuali dinamiche del mondo del lavoro, ovvero Marketing e Impresa, Digital Marketing, Comunicazione, Informatica, Inglese Turistico, Musica ed Orientamento.

Per partecipare sia agli Orientation Desk che agli Orientation Lab, basta inviare la propria iscrizione all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure recarsi presso il Museo Civico di Mattinata (MAD Mall) e rivolgersi gli operatori preposti.

Il dibattito pubblico è un percorso di confronto con la cittadinanza, obbligatorio per legge (DPCM 76/2018), che ha lo scopo di discutere le ragioni dell’opera, la sua opportunità e raccogliere osservazioni e proposte utili a migliorare le alternative progettuali studiate dal proponente ANAS Spa.

L'incontro è previsto per mercoledì 09 febbraio 2022, dalle ore 17:00 alle 19:30, presso la Sala Consiliare del comune di Mattinata, in via Torquato Tasso, ed è il quinto per la formazione territoriale.

È aperto a tutti coloro che vogliono partecipare e deve essere organizzato affinché tutti gli interessati possano ricevere un’informazione completa, ottenere chiarimenti dai progettisti, indicare criticità da approfondire e proporre soluzioni migliorative.

CONSULTA IL DOSSIER DI PROGETTO E TUTTE LE INFO

Il percorso è progettato e condotto da una figura terza e indipendente, il coordinatore del dibattito pubblico, che ha il compito di favorire la partecipazione, raccogliere contributi, gestire gli strumenti di comunicazione e redigere la Relazione finale.

Anche quest’anno a Mattinata sono stati organizzati i festeggiamenti in onore della Madonna della Luce, frutto della sinergia e collaborazione fra il Comitato Festa, la Parrocchia e l'Amministrazione Comunale. Novità della 127^ ricorrenza è la Notte della Luce che andrà in scena l'11 settembre, un percorso di più tappe all’interno del paese dove parlare della luce, elemento fondante della festa patronale mattinatese. Non ci sarà la tradizionale processione del 16 settembre per le vie cittadine, ma il 15 settembre,  giorno della Solennità sarà celebrata, su Piazza Santa Maria della Luce, la Santa Messa con inizio alle ore 19.00, presieduta dall’Arcivescovo Padre Franco Moscone con l’uscita dell’Icona della Patrona Santa Maria della Luce. Oltre alle luminarie, le bande musicali Città di Lucera e Città di San Severo, gli spettacoli pirotecnici che faranno da cornice alla festa, il 12 settembre ci sarà la rievocazione storica " Naufragio al lido di Mattinata 1516/1517" e il 18 settembre su Corso Matino il corteo delle auto storiche a cura del Veteran Car Club Lions Italy. In serata alle ore 20.00 sul sagrato della chiesa "Festa dei diplomati e laureati". Non mancheranno momenti di solidarietà come la donazione Avis il 19 settembre e giornate di intrattenimento per i piu' piccoli: labotratori creativi, artisti di strada e letture per i piccini.

PROGRAMMA

FUNZIONI RELIGIOSE

5 SETTEMBRE

08.00 – 10.00 – 19.00 – 20.30*   Celebrazione Eucaristica

*Al termine della Celebrazione Eucaristica delle ore 20.30 discesa dell’Icona di “Santa Maria della Luce” 

6 - 14 SETTEMBRE

Solenne novena in onore di Santa Maria della Luce

ore 18.00: Celebrazione della Penitenza

ore 18.15: Rosario comunitario meditato

NOVENA e LAUDA alla Madre della Vera Luce

ore 19.00:           CELEBRAZIONE EUCARISTICA

DOMENICA 12 SETTEMBRE

08.30 – 11.00 – 17.30 – 19.00      Celebrazione Eucaristica

13 SETTEMBRE 

XXX ANNIVERSARIO della DEDICAZIONE della CHIESA ABBAZIALE - PARROCCHIA  “Santa Maria della Luce”

ore 18.00: Rosario comunitario meditato – NOVENA e LAUDA alla Madre della Vera Luce

ore 18.45: Solenni Vespri in canto

ore 19.00: SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta dal M. R. Abate don Luca Santoro, Parroco Arciprete di Mattinata

14 SETTEMBRE 

Giornata di Solidarietà Missionaria Parrocchiale

ore 18.00: Rosario comunitario meditato 

ore 18.45: Solenni Primi Vespri in canto

ore 19.00: CELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta dal  M. R. don Giovanni Totaro

15 SETTEMBRE

SOLENNITA’ LITURGICA di “SANTA MARIA DELLA LUCE”

ore 08.00: Rosario comunitario meditato

ore 08.30: CELEBRAZIONE EUCARISTICA

ore 11.00: CELEBRAZIONE EUCARISTICA presieduta dal M. R. Abate Can. don Francesco LA TORRE, Parroco Arciprete emerito

ore 18.00: Rosario comunitario meditato

ore 18.45: Solenni Secondi Vespri in canto

ore 19.00: SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA nella piazza “Santa Maria della Luce” presieduta da Sua Ecc. Rev.ma l’Arcivescovo  Mons. Franco MOSCONE animata in canto polifonico dalla Schola Cantrum parrocchiale. Presenti le Autorità Cittadine e il Comitato Festa Parrocchiale.                                                                        

16 SETTEMBRE  

ore 08.00: Rosario comunitario meditato

ore 08.30: CELEBRAZIONE EUCARISTICA

ore 11.00: CELEBRAZIONE EUCARISTICA presieduta dal  M. R. don Giuseppe Bisceglia

ore 18.15: Rosario comunitario meditato

ore 19.00: SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Domenico D’AMBROSIO, Arcivescovo emerito di Lecce         

Nei giorni della Festa Patronale la Chiesa rimane aperta fino alle ore 24.00

MANIFESTAZIONI CIVILI

11 SETTEMBRE

Ore 20.00: piazza Aldo Moro, cerimonia accensione delle LUMINARIE.

“NOTTE DELLA LUCE” La Sacra Immagine di Santa Maria della Luce:

Ore 20.15: dalla donazione al furto sacrilego – via Mazzini angolo via Petrarca

Ore 21.45: dalla chiesetta alla Chiesa Abbaziale – Palazzo Mantuano

Ore 22.00: DAMADAKA in concerto: Lodiamo Maria con il Canto– Spiaggia Torre Saracena

12 SETTEMBRE

Ore 10.00: via Rosati Piazzetta monumento dell' Emigrante, laboratorio creativo da 4 - 8 anni a cura di Alicia Gonzàlez Garcìa

Ore 19.00: rievocazione storica teatralizzata “Naufragio al lido di Mattinata 1516/1517”, Corteo Storico Carlo V e inaugurazione monumento commemorativo, a cura del Centro Culturale Internazionale "L. Einaudi" San Severo (FG) – Spiaggia Agnuli

13 SETTEMBRE

Ore 17.30/19.30: “Dietro Vetro” Sacri di Pasquina Basso – Cappella Madonna Incoronata c/o AgriturismoMadonna Incoronata

Ore 20.30: Piazza Aldo Moro: Il Circo in Piazza: artisti di strada, racconta storie, giocoleria. Animazione a cura di Piccoli x Sempre offerto da Ape Energia

14 SETTEMBRE

Ore   8.00: sparo dei tradizionali 21 colpi di cannone.

Ore   8.30: giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati " Città di Lucera"

Ore 18.00: giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati " Città di Lucera"

15 SETTEMBRE

Ore   8.30: giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico " Città di San Severo"

Ore 18.00: giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico " Città di San Severo"

Ore 20.30: Piazza Santa Maria della Luce omaggio alla Madonna della Luce a cura del Complesso Bandistico " Città di San Severo"

Ore 21.00: spettacolo pirotecnico offerto dalla Tecneco Servizi Generali

16 SETTEMBRE

Ore   8.30: giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico " Città di San Severo"

Ore 18.00: giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico " Città di San Severo"

Ore 23.00: grandioso spettacolo pirotecnico eseguito dalla Pirotecnica San Pio di San Severo – Villa Comunale

17 SETTEMBRE

Ore 20.00: piazza Aldo Moro Letture Piccine a cura dei volontari Nati per Leggere. Progetto La valigia dell'estate della Biblioteca Magna Capitana di Foggia

18 SETTEMBRE

Ore 10.00/12.00: Corteo Auto Storiche: Veteran Car Club LIONS Italy – Lungo Corso Matino - Faro della Legalità

Ore 20.00: Festa dei diplomati e laureati al tempo del Covid 19 - sagrato della Chiesa Santa Maria della Luce

19 SETTEMBRE

Momento di Solidarietà AVIS: dalle ore 8.30 alle 11.30 Donazione - Poliambulatorio di Mattinata

 

Comunicati stampa pervenuti presso la nostra redazione.
Nota - Questi comunicati stampa sono stati pubblicati integralmente come contributo esterno del mittente. Pertanto questi contenuti non sono articoli prodotti dalla redazione. Sono divulgati come Diritto di Cronaca sancito nell’art. 21 della Costituzione della Repubblica Italiana, in quanto libera manifestazione del pensiero. Ovviamente siamo in attesa di repliche delle controparti, che divulgheremo.

Si pubblicano due comunicati stampa delle forze politiche “Noi Comunità Mattinata 2020” e “Destinazione Mattinata”, in attesa di una replica della maggioranza cui daremo spazio.

NOI COMUNITA' MATTINATA2020: «L’UMILTA’ DEI GESTI QUOTIDIANI. L’ARROGANZA DI UNA OPPOSIZIONE FAZIOSA, BUGIARDA E MALEDUCATA»

«Cari concittadini,

non avremmo voluto disturbarvi in questo periodo natalizio già così complicato per le note vicende legate al Covid. Il nostro vivere quotidiano non contempla l’offesa e l’invettiva gratuite. Tuttavia ci vediamo costretti a rispondere per amore di verità all’indecoroso e disarticolato comunicato dell’opposizione che nel fare una ricostruzione menzognera e raffazzonata della realtà vuole inutilmente agitare (senza riuscirci peraltro!) la serenità di chi, consapevole delle proprie responsabilità, è stato chiamato legittimamente a governare la nostra Comunità.

Triste. Davvero triste questo atteggiamento irresponsabile che intende cavalcare una inutile polemica alimentata ad arte da chi evidentemente non ha ancora elaborato il lutto elettorale.

Ma andiamo per gradi:

  1. Le iniziative natalizie promosse dall’Amministrazione sono tre e non due come si vuol maliziosamente riferire. La terza ve la raccontiamo tra poco, però. Le prime due iniziative “incriminate” sono state sovvenzioniate dal capitolo di spesa relativo all’Imposta di Soggiorno perché è quello legittimamente deputato “tra l’altro, a finanziare la promozione dell’immagine della città”. Quali sarebbero allora i motivi per i quali questi fondi sono stati inappropriatamente spesi o addirittura sprecati?
  1. Non ci interessa rispondere a chicchessia ma ci preme illustrare alcune scelte fatte dai nostri Amministratori e che condividiamo. Le scelte fatte e da farsi, anche se non desiderate ed a volte dolorose sono inesorabilmente legate al periodo che stiamo vivendo. Quando si ha un ruolo di responsabilità bisogna ponderare tutto e siamo consapevoli che tante variabili sono sconosciute ai più. Realizzare un Presepe fisico in piazza, presupponeva una serie di manifestazioni, anche religiose, che quest'anno purtroppo risultano fortemente sconsigliate per evitare assembramenti. Ci sarà un motivo se anche Papa Francesco e non diciamo "Il Sindaco di Mattinata" (con tutto il rispetto) va ad adorare la Vergine Maria in Piazza di Spagna alle 7,00 di mattina? Siccome questa Amministrazione ha forti radici nella tradizione senza disdegnare l'innovazione, ha pensato di fare una scelta che coniugasse entrambe e fosse in linea anche con quello che il buon senso e la scienza ci indicano di fare. Ecco quindi la scelta di video proiettare il Presepe di Tutti sulla Casa di Tutti! Siamo consapevoli che le scelte possano essere apprezzate (tanto) o criticate (poco), l'importante è che le posizioni siano scevre da condizionamenti e polemiche sterili ed improduttive per la Comunità.
  1. Se di tradizioni vogliamo parlare esiste la tradizione del Presepe e non solo quella del presepe tradizionale, e questa Amministrazione l’ha rispettata in pieno, proprio a partire dal giorno dell’Immacolata che, come da consuetudine, inaugura questo periodo che dovrebbe vederci tutti maggiormente concilianti ma da quell’orecchio, questa gente non ci sente. O fa finta di non sentire!
  1. Nessuno ha proibito nulla, è bene ricordarlo. Si è solo chiesto di allestire un albero di Natale in piazza Aldo Moro. Ma è evidente che faceva comodo alle due associazioni richiedenti cavalcare la polemica, pur avendo ricevuto dall’Amministrazione il plauso e il ringraziamento per essersi proposti, sebbene in ritardo e solo dopo che la video-installazione su Palazzo Barretta era già stata inaugurata il giorno prima. Forse la domanda è stata fatta di proposito il giorno dopo per innescare la polemica? Non lo sapremo mai! Non è stato smorzato l’entusiasmo di nessuno. Ciò che andrebbe smorzato, invece, è l’atteggiamento velenoso, polemico, drammaticamente provinciale e carico di inusitata cattiveria che anima certi piccoli personaggi, evidentemente abituati in tutti questi anni a godere di contributi comunali non sempre adeguatamente rendicontati.
  1. A tal proposito vorremmo contribuire a chiarire il concetto di superbia, quella sì, della candidata sindaca che durante la campagna elettorale ha indispettito un Paese intero con le sue “richieste di amicizia” sui social, dimenticando che fino a quel momento non si degnava di salutare (per davvero!) la gente comune per strada, tanta era ed è la tracotanza e la presunzione che le sono proprie. Per parafrasare il proverbio popolare: la superbia va a cavallo e torna a piedi!
  1. Si muove l’accusa a questa Amministrazione di aver peccato per essersi “arruffianata” le attività commerciali. Non si è mai detto, né scritto né fatto intendere che la Stella di Natale sarebbe stata un regalo degli amministratori ma un omaggio per dimostrare autentica vicinanza all’intera categoria. Tra l’altro coinvolgendola in questo auspicio di comunione di intenti per “promuovere l’immagine della città” (ecco perché finanziata, anche questa iniziativa con l’imposta di soggiorno. Lo capiranno mai dall’opposizione?).
  1. E se fosse sfuggito all’opposizione, questa Amministrazione rappresenta tutti, anche loro. E’ vero, in Destinazione Mattinata di ruffiani ne annoverate diversi però non siamo intenzionati a prendere lezioni in tal senso. Seppur l’intera Comunità vi riconosca “l’alto livello accademico” della vostra consuetudine in questa prassi.
  1. Qui non si fa nessun teatrino. Anzi, a proposito di teatro vorremmo informare la popolazione che se questa Amministrazione fosse stata sorda alle richieste del mondo associativo non si sarebbe immediatamente adoperata per risolvere la questione del riscaldamento del nostro affezionato teatro comunale. Ma nemmeno questo l’opposizione dice. Perché dovrebbe, d'altronde.
  1. Sulla presunta mancata risposta alla richiesta di esonero della COSAP a favore dei contribuenti, l’opposizione dimostra di essere anche disattenta perché se al posto dei VAFFA (sul quale l’intera cittadinanza sta ancora aspettando le scuse ufficiali di chi l’ha chiaramente pronunciato), in consiglio comunale, avessero aperto le orecchie, avrebbero, non diciamo ascoltato ma almeno sentito che sulla questione l’Amministrazione ha ampiamente risposto dicendo che, ci si è già per tempo attivati ma che si è in attesa di ulteriori provvedimenti e proroghe da parte del Governo nazionale per poi agire di conseguenza.
  1. Si fa un improprio riferimento ai webinar organizzati dall’Amministrazione dedicati all’ascolto e al coinvolgimento degli operatori turistici. Se aveste partecipato avreste saputo di come questa Amministrazione sta lavorando all’individuazione di una strategia condivisa. Come mai, visto che per un’estate intera avete millantato essere gli unici e credibili rappresentanti di quel mondo, non lo avete fatto?
  1. Su un altro aspetto questa opposizione mente sapendo di mentire. Diversi infatti sono stati gli interventi di manutenzione calendarizzati e tra questi quelli relativi ai sentieri che a breve troveranno esito. Di quelli già effettuati però (aree verdi di piazza Don Sturzo, asilo Giorgi, lapide dei caduti e piazza Roma) l’opposizione non ne parla. Come mai?
  1. Scrivete delle ovvietà quando sostenete che “il ruolo delle opposizioni nel quadro delle istituzioni democratiche del nostro paese è quello di chiedere conto dell’azione amministrativa!” Ecco, appunto. Volete essere presi sul serio? Fatelo avendo contezza di ciò che scrivete, però!
  1. In merito alle invettive sul meet-up PacificAzione che non menzionate, ma che noi abbiamo l’orgoglio di citare, non è stato abbandonato, anzi! Continua a lavorare, esistere e programmare senza mai, e sottolineiamo mai, infangare nessuno. Fatevene una ragione. Il merito di PacificAzione è stato quello di inaugurare un confronto civile al quale i componenti dell’opposizione non hanno mai trovato il tempo di partecipare in più di due anni. Giù le mani allora da un percorso serio e autorevole riconosciuto dalle più alte cariche istituzionali e religiose.

Avete chiesto delle risposte. Eccole.

Dulcis in fundo: la terza iniziativa a cui accennavamo prima è il “Dono Solidale – Raccolta comunitaria di Natale” finanziata con appositi fondi sociali e realizzata con il generoso contributo di anonimi cittadini, la fattiva collaborazione dei negozianti aderenti e il supporto logistico ed esperienziale della Caritas Parrocchiale.

Un’iniziativa che donerà sorrisi e serenità a tanti bambini meno fortunati della nostra Comunità.

La stessa che auguriamo anche a chi, pure a Natale, non riesce proprio a fare a meno della propria cattiveria quotidiana».

 

DESTINAZIONE MATTINATA: «L’UMILTÀ DEL PRESEPE. L’ARROGANZA DEL SINDACO»

«Cari concittadini,
nei giorni scorsi l’amministrazione comunale ha deciso di “allietare” le (poche) ore serali di queste festività natalizie sperperando i fondi dell’IMPOSTA di….SOGGIORNO (!!!)

Queste le due misure adottate:

a) Sono stati spesi 4.000€ per il servizio di NOLEGGIO ed installazione di un video proiettore per la riproduzione di immagini natalizie sulla facciata esterna del palazzo comunale. Fondi attinti direttamente dall’imposta soggiorno che, come si dovrebbe sapere, è un’imposta utilizzabile per tutte quelle iniziative e attività con EFFETTO DIRETTO E INDIRETTO NEL SETTORE TURISTICO.

Ora, tralasciando l’aspetto estetico della proiezione, quale effetto ha questo spreco di fondi pubblici in un periodo con così tante restrizioni?

DI TURISTI, anche quelli di prossimità, NON SE NE VEDE NEMMENO L’OMBRA!!!

L’anno scorso con la stessa somma erano state finanziate un complesso di iniziative natalizie mediante il coinvolgimento delle diverse realtà associative del territorio, sicuramente più attraenti e vivacizzanti dell’immagine sghemba e monocolore proiettata su Palazzo Barretta.
Solo l’arroganza, se non la superbia del potere, potevano portare a vietare la tradizionale capanna del presepio in piazza Aldo Moro, che da decenni le associazioni mattinatesi erano solite allestire, in collaborazione con la Parrocchia!

Ci auguriamo che questi fatti non smorzino l’entusiasmo e la passione con cui questi ragazzi da sempre coinvolgono i cittadini mattinatesi in iniziative sociali e culturali.

b) È stata data vita alla più grande opera di ruffianeria della storia politico amministrativa di Mattinata sperperando - per l’acquisto di stelle di Natale regalate alle attività commerciali - 1.300€ sempre dell’imposta di cui sopra che dovrebbe avere, come detto, un effetto nel settore del turismo! Ma qui L’EFFETTO È SOLO DI ALTO MARKETING viste le figure coinvolte.

L’iniziativa sarebbe stata lodevolissima qualora la mano tesa fosse partita dalle tasche degli amministratori (come si voleva far intendere) e non dai fondi comunali!

E dire che di questo modus operandi ne avevamo già avuto ampia testimonianza in comunicazioni Facebook con cui il Sindaco si attribuiva meriti evidentemente non suoi (vedasi i bagni pubblici aperti prima ancora di aver nominato la giunta o il ritorno alla coscienza civica con la palizzata realizzata in zona Agnuli…). Il teatrino delle ruffianerie e illusioni non potrà godere di prolungato gradimento e consenso. Se si vuole dare effettivo ristoro alle esigenze del nostro tessuto commerciale, si risponda alla nostra proposta sulla sospensione del canone di occupazione suolo pubblico (COSAP). Proposta che è ancora lì a prendere polvere da due mesi.

Chissà se il sindaco, negli incontri con gli operatori turistici, riferirà loro delle modalità con cui sta scialacquando i fondi dell’imposta di soggiorno che attendono di essere destinati al TURISMO!!!

Signor Sindaco, se non lo sa, le facciamo presente che ci sono interventi di manutenzione che attendono di essere realizzati con quei fondi (es. la recinzione di protezione del sentiero di Monte Saraceno è completamente dissestata!!). Questi sono gli interventi che riqualificano l’immagine turistica del nostro meraviglioso paese e non quelli che servono a fare becera propaganda augustea.
Il ruolo delle OPPOSIZIONI nel quadro delle istituzioni DEMOCRATICHE del nostro PAESE è quello di chiedere conto dell’azione amministrativa!

Ci auguriamo che il Sindaco abbandoni il vizio di mistificare la realtà a suo piacimento, con l'obiettivo di distogliere l’attenzione dalla risposta ai quesiti che gli vengono LEGITTIMAMENTE posti propinandoci ogni volta la storiella dell'associazione nata e poi abbandonata per entrare in politica….infangando donne e uomini INCENSURATI con l'etichetta del malaffare!

Restiamo in attesa di risposte precipue e pertinenti per l’interesse della collettività, certi del tanto invocato garbo istituzionale!»

  

Dopo il commissariamento che ha visto il comune di Mattinata al centro delle cronache per infiltrazioni mafiose, dopo i ricorsi e le interdittive a varie compartecipate, quest'anno il comune garganico riavrà un sindaco. Di seguito le note stampa di presentazione di due liste.

Mattinata, la lista di Noi Comunità: 6 donne e 6 uomini per Bisceglia sindaco
odici persone, un’età media di circa 40 anni, 6 donne e 6 uomini, una composizione rappresentativa di tante competenze e aree lavorative differenti: sono queste, in estrema sintesi, le caratteristiche della lista “Noi Comunità – Mattinata 2020” presentata e depositata ufficialmente sabato 22 agosto a sostegno della candidatura di Michele Bisceglia a sindaco di Mattinata. “Siamo una squadra compatta, un gruppo di persone con competenze e percorsi differenti e complementari, tutte accomunate dalla volontà di lavorare assieme ai mattinatesi per dare una svolta al nostro paese, per trasformare Mattinata in un modello di buona amministrazione, efficiente e capace di affrontare e risolvere i problemi nell’interesse di tutti”, ha dichiarato visibilmente soddisfatto Michele Bisceglia. Questi i nomi e i cognomi delle 12 persone candidate al Consiglio comunale di Mattinata che compongono la lista “Noi Comunità-Mattinata 2020”: Antonio Armiento - 52 anni, capo ricevimento alberghiero; Rosanna Ciuffreda - 53 anni, commercialista; Mimma De Nittis - 34 anni, operaia; Maria Grazia Destino - 36 anni, laureata in filologia classica e psicologia; Marcello Di Bari - 44 anni, grafico pubblicitario; Marilina di Mauro - 37 anni, laureata in giurisprudenza; Luigi Falcone - 30 anni, medico; Rosa Latino - 24 anni, laureata in ingegneria gestionale; Matteo Nobile - 28 anni, laureando in medicina; Raffaella Santoro - 54 anni, medico; Antonio Pietro Totaro - 52 anni, impiegato; Paolo Valente - 43 anni, agente di sviluppo locale. Alle elezioni comunali del 20 e 21 settembre prossimi, saranno loro i candidati consiglieri che sosterranno l’elezione a sindaco di Michele Bisceglia. Una laurea in Economia Aziendale conseguita a Torino, tanta esperienza come manager e 43 anni compiuti da poco, Michele Bisceglia è un imprenditore col segno distintivo dell’innovazione. Mattinatese doc, molti lo conoscono come direttore commerciale delle Gelaterie Gabrielino. Sposato da 10 anni, padre di tre splendidi bambini, ha deciso di accettare la candidatura a coronamento di un percorso che lo ha visto protagonista di numerose iniziative, soprattutto quelle improntate all’attivismo nell’antimafia sociale assieme a un gruppo di cittadini che ha animato tavoli tematici, eventi e incontri culturali e di confronto su questioni come la legalità, lo sviluppo, l’innovazione e l’impresa. “Stiamo conducendo una campagna elettorale basata sul confronto con i cittadini, le proposte concrete, una visione partecipata dell’amministrazione e del futuro di Mattinata”, ha dichiarato Bisceglia. “Continueremo in questo modo, fino all’ultimo giorno utile, per coinvolgere tutti i mattinatesi e condividere con l’intera Comunità un programma politico-amministrativo che offra idee, soluzioni, l’entusiasmo e la volontà di voltare pagina nel segno della trasparenza, della concretezza e della partecipazione reale di tutte le forze del tessuto sociale, culturale ed economico a un progetto dove il valore e i valori delle persone sono cuore e motore del cambiamento”.

Destinazione Mattinata, un percorso nuovo, una nuova destinazione...
Cari Concittadini, la lista civica “Destinazione Mattinata", con Lucia Battista candidata sindaca, è ufficialmente depositata in Comune.
Questa è la nostra squadra per il Comune di Mattinata:
1) Arena Flavia
2) Bisceglia Rosa
3) Ciuffreda Maurizio
4) De Cristofaro Sergio
5) Dirodi Sergio
6) Fermo Andrea
7) Ferrantino Giuseppe
8) Minuti Marisa
9) Prencipe Francesco Paolo
10) Saluzzo Katia
11) Scarano Maria Grazia
12) Trotta Michele
Ringrazio le donne e gli uomini di Mattinata che hanno coraggiosamente accettato di candidarsi al Consiglio Comunale, affiancandomi in questa sfida appassionante per l’Amministrazione 2020-2025.
Essi hanno tutti dimostrato nello studio e nel lavoro di essere all’altezza delle sfide sociali ed economiche che Mattinata ha di fronte.
La mia lista, con i 12 candidati al consiglio comunale, vuole essere questo: siamo accomunati dalla medesima determinazione ad impegnarci per il bene comune, dalla medesima volontà di offrire alla nostra amata Mattinata una amministrazione comunale seria, affidabile, concreta e vicina ai cittadini, a cominciare da quelli socialmente ed economicamente fragili.
Ringrazio anche tutti coloro che avevano generosamente dato la disponibilità a candidarsi nella mia lista, e che vorranno continuare a sostenermi nell’impegno che l’amministrazione dovrà affrontare: sono certa che potremo contare ancora sulla loro competenza e professionalità.
A tutti, ma proprio tutti, va il mio ringraziamento.
Come ho già avuto modo di dire nelle scorse settimane, l’azione amministrativa della giunta avrà a cuore unicamente il “Destino” di Mattinata, con il programma amministrativo della coalizione.
Nella sua azione il Comune si ispirerà ai principi della legalità democratica, in unità di intenti e in piena collaborazione con le Istituzioni dello Stato, anche sulla scorta dell’esperienza del lungo commissariamento straordinario vissuto dal nostro Comune.
Da quando ho annunciato la mia candidatura a sindaca, assisto commossa a tanti attestati di stima e fiducia verso me come donna e come professionista. Mi piace interpretare tutto ciò come forte desiderio della comunità mattinatese di volere, al di là della mia persona, ripartire a settembre con fiducia ed entusiasmo verso una destinazione nuova, verso nuovi traguardi di sviluppo sociale ed economico.
Viviamo in una piccola realtà e dunque conosco, al di là degli slogan e dei personalismi, quanto i mattinatesi amino guardare dritto negli occhi chi si pone alla guida del paese; quanto i mattinatesi sappiano distinguere assai bene tra i bei discorsi vuoti, fini a se stessi, e quelli solidi e concreti, che nascono dal fare e dal volere concretamente dare una nuova direzione al nostro paese.
Ringrazio ancora una volta Tutti per avere accolto la mia candidatura a sindaca: con l’umiltà che mi contraddistingue, e con altrettanta determinazione, Vi ringrazio e mi impegno a portare avanti concretamente e tenacemente quello che tutti noi abbiamo a cuore: Mattinata.
Con il Vostro consenso e con la preziosa collaborazione dei consiglieri comunali, guiderò l’Amministrazione per i prossimi cinque anni, perché Mattinata abbia una destinazione migliore, un futuro di sviluppo, di lavoro, di benessere, di equità sociale. Perché lo abbia davvero.
Insieme, con il voto del 20 e 21 settembre, vinceremo questa bella sfida.

La candidata sindaca Lucia Battista

Sarà una passeggiata insolita, immersi nella natura e nella storia, caratterizzata dai suoni e dell'atmosfera del luogo, che vi trasporterà in un viaggio onirico accompagnato dal dolce suono dell'handpan, lo strumento del XXI secolo.

Venerdi 7 agosto dalle ore 16,00 presso l'Abbazia Benedettina della Ss. Trinità di Monte Sacro, sulla vetta più alta del Gargano orientale a nord di Mattinata, di 874 m., con il Centro Arti e Tradizioni Popolari di Mattinata, si potrà assistere al concerto emozionale "I luoghi dell'Handpan".

L'evento rientra nella "Estate al Centro" ed è patrocinato dal Comune di Mattinata, con varie partnership.

orna la festa patronale in onore della Madonna della Luce, dal 13 al 16 settembre, quattro giorni di festa. Complessi bandistici, concerti musicali, luminarie, scenografie patronali e spettacoli pirotecnici.

 La festa inizierà il 13 settembre con l'accensione delle spettacolari luminarie della ditta Fratelli Carlone di Lucera e la solenne celebrazione eucaristica,  in occasione dell'anniversario della dedicazione della chiesa. Dalle ore 17.30 workshop di manipolazione creativa a cura del Catp di Mattinata. In serata alle ore 20.30 in piazza Aldo Moro si esibiranno i Folk Project . Il 14 settembre alle ore 7.00 si aprirà ufficialmente la festa con lo sparo dei 21 colpi di cannone e il giro del gran concerto bandistico “Città di Manfredonia”, che alle ore 12.00 si esibirà in piazza Aldo Moro e alle 21.30 sempre nella stessa piazza terrà il Gran Concerto diretto dal M° Giovanni Esposto, mentre alle ore 22.00 in via Fischetti “Onde Radio Italia” offerto da Barboni di Lusso bar. Il 15 settembre, solennità della Madonna della Luce, la grande orchestra di fiati “Alta Irpinia”, sfilerà dalle ore 8.30 per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà in piazza Aldo Moro per il matinée della festa. Alle ore 19.00 avrà inizio la solenne celebrazione eucaristica  presieduta da Sua Ecc. Rev. Padre Franco Moscone Arcivescovo della  diocesi. In serata nella splendida cornice di piazza Aldo Moro alle ore 21.30 avrà inizio il concerto lirico-sinfonico della grande orchestra di fiati “Alta Irpinia” diretta dal M° Carlo Luongo, con le più belle opere liriche, mentre alle ore 22.00 in corso Matino " Rebetiko Trio, tributo a Capossela" offerto da Coppa di Cuoco Cafè. Il 16 settembre, ultimo giorno della festa, è ricco di appuntamenti. Alle ore 8.30 il gran concerto bandistico "Città di San Severo" suonerà per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà nella piazza per il matinée. Alle ore 12.00, momento solenne per i devoti, presso la chiesa, ci sarà la cerimonia di discesa della sacra icona della "MATER VERAE LUCIS" che, alle 17.30, come da tradizione, sarà in processione per il paese. Per l'occasione sarà accesa la batteria pirotecnica offerta dal Supermercato Trotta e Ape Energia. Alle ore 20.30 circa, al rientro della processione, spettacolo pirotecnico, offerto da hotel Residence Il Porto e hotel Baia delle Zagare e Scenografie Patronali offerte e realizzate da Partylandia e Libo Grafica. Alle ore 21.30 il complesso bandistico "Città di San Severo" si esibirà con il coro e concerto lirico - sinfonico in piazza Aldo Moro diretto dal M° Antonello Ciccone, mentre presso la villa comunale inizierà lo spettacolo musicale UNA SERATA ZEROFOLLE con DANIELE SI NASCE la Cover Band del mitico RENATO ZERO. Per concludere i festeggiamenti ci sarà il grandioso spettacolo pirotecnico fra i più seguiti dagli amanti della pirotecnica: tante le novità che lo caratterizzeranno, grazie alla bravura della Pirotecnica San Pio di Presutto e Florio di San Severo.

Programma

FUNZIONI RELIGIOSE

6 - 14 SETTEMBRE

Solenne novena in onore di Santa Maria della Luce animata da alcune corali della diocesi

ore 18.00     Celebrazione della Penitenza

ore 18.15     Rosario comunitario meditato - NOVENA e LAUDA alla Madre della Vera Luce

ore 19.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA

13 SETTEMBRE 

ANNIVERSARIO della DEDICAZIONE della CHIESA ABBAZIALE - PARROCCHIA “Santa Maria della Luce”

ore 18.00     Rosario comunitario meditato – NOVENA e LAUDA alla Madre della Vera Luce

ore 18.45     Solenni Vespri in canto

ore 19.00     SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta dal M. R. Abate Can. Don Francesco LA TORRE Parroco Arciprete emerito eseguita in canto polifonico dalla corale parrocchiale della messa dell’aurora.

14 SETTEMBRE                             

Giornata di Solidarietà Missionaria Parrocchiale

 ore 18.00    Rosario comunitario meditato 

ore 18.45     Solenni Primi Vespri in canto

ore 19.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta dal M. R. don Giuseppe BISCEGLIA

15 SETTEMBRE

SOLENNITA’ LITURGICA di “SANTA MARIA DELLA LUCE”

ore 07.30     Rosario comunitario meditato

ore 08.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA

ore 11.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA presieduta dal M. R. Abate don Luca SANTORO Parroco

 Arciprete di Mattinata eseguita in canto polifonico dalla corale dei ragazzi A.C. dell’Oratorio

ore 18.00     Rosario comunitario meditato

ore 18.45      Solenni Secondi Vespri in canto

ore 19.00      SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA  presieduta da Sua Ecc. Rev.ma l’Arcivescovo 

 Mons. Franco MOSCONE animata in canto polifonico dalla Schola Cantorum parrocchiale.Presenti le

 Autorità Cittadine e il Comitato Festa Parrocchiale.                                                       

16 SETTEMBRE  

ore 07.30     Rosario comunitario meditato

ore 08.00      CELEBRAZIONE EUCARISTICA

ore 11.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA

ore 12.00     Recita dell’Angelus e discesa dell’Icona di “Santa Maria della Luce” 

ore 17.30      SACRA PROCESSIONE dell’ICONA di “SANTA MARIA della LUCE” Partecipazione  delle Autorità Cittadine e del Comitato Festa Parrocchiale

MANIFESTAZIONI CIVILI

13 SETTEMBRE

ore 17.30     Scalinata Via Vittorio E. III - Il ragnetto ballerino, workshop di manipolazione creativa,

primo approccio sul Tamburello, workshop musicale a cura del Centro Arte e Tradizioni Popolari Mattinata

ore 19.00     Accensione delle luminarie della Soc. Coop. F.lli Carlone di Lucera                             

ore 20.30     Piazza Aldo Moro - FOLK PROJECT in concerto in collaborazione con Villa Scapone Hotel &

Resort

14 SETTEMBRE

ore   7.00     Apertura dei festeggiamenti con sparo dei tradizionali 21 colpi di cannone e suoni di campane

ore   8.30     Giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico Città di Manfredonia (Fg)

ore 12.00     Matinée del Complesso Bandistico Città di Manfredonia (Fg)

ore 17.30     Giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico Città di Manfredonia (Fg)

ore 21.30     Piazza A. Moro - Esibizione del Complesso Bandistico Città di Manfredonia (Fg) diretto dal M° Giovanni Esposto

ore 22.00     Via L. Fischetti - ONDE RADIO ITALIA offerto da Barboni di Lusso

                                              

15 SETTEMBRE

ore   8.30     Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati Alta Irpinia

ore 12.00     Matinée della Grande Orchestra di Fiati Alta Irpinia

ore 17.30     Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati  Alta Irpinia

ore 21.30     Piazza A. Moro - Esibizione della Grande Orchestra di Fiati  Alta Irpinia V. Vitolo (soprano) - A. Santaniello (baritono) - G. Sorrento (soprano) - N. Darzillo (tenore) diretto dal M° Carlo Luongo

ore 22.00     Corso Matino - REBETIKO TRIO, tributo a Capossela offerto da Coppadicuococafè

16 SETTEMBRE

ore   8.30     Giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico Città di San Severo (Fg)

ore 12.00     Matinée del Complesso Bandistico Città di San Severo (Fg)

ore 17.30     All’uscita della Processione, accensione della batteria pirotecnica offerta da Trotta Supermercato e APE Energia

ore 20.30     Al rientro della Processione, SCENOGRAFIE PATRONALI offerte da Partylandia e Libo Grafica con accensione dei fuochi pirotecnici offerti da Hotel Residence Il Porto  e Hotel Baia delle Zagare

ore 21.30     Piazza A. Moro - Esibizione del Coro e Complesso Bandistico Città di San Severo (Fg) G.Palmieri (soprano), P. Metta (tenore), diretto dal M° Antonello Ciccone 

ore 22.00     UNA FESTA ZEROFOLLE!!! DANIELE  SI NASCE tour 2019, l’unica cover band riconosciuta dal mitico RENATO ZERO

ore 00.30     GRANDIOSO SPETTACOLO PIROTECNICO eseguito e diretto dalla Premiata Ditta “San Pio” di San Severo (Fg) – Villa Comunale

Dal 10 al 22 settembre: IMMAGINI E LUOGHI SACRI DEL GARGANO. Collettiva di artisti presso Hotel La Rotonda

Venerdì 16 agosto alle ore 21:59 in via L. Fischetti, il Mattinata Festival edizione 2019 ospita i KARAMU AFRO COLLECTIVEun ensemble di 7 elementi sul palco caratterizzato da un suono potente.

Il progetto Karamu Afro Collective nasce dal desiderio di Micol Touadi e Alessandro Trani di esplorare le infinite sfumature della musica nera omaggiando uno dei più grandi interpreti dei suoni dell'Africa come FelaKuti, padre dell'Afrobeat. Cantante dalla voce calda e potente la prima, e batterista con il groove impresso nel suo codice genetico, il secondo, nel 2014 fondano insieme con Alessandro Pollio i WhiteyBrownie mescolando generi come Funk e HipHop in un unico e morbido sound, elegante e personale, che vede nella dimensione live la sua più degna rappresentazione, pubblicando un singolo "Lighthouse" nel 2017 ed un EP "Another Pink" per l'etichetta Rest in Press.

Nel frattempo Micol Touadi classe 1991, cresciuta a Sabaudia da madre italiana e padre congolese, colleziona una serie di riconoscimenti uno dopo l'altro, che ne consolidano lo spessore artistico e segnano  inequivocabilmente il cammino nel mondo della musica. Nel 2014 consegue la laurea triennale in Canto Jazz presso il Conservatorio Ottorino Respighi con 110/110 e lode; nel 2016 fonda l'Associazione Groove On a Sabaudia in cui insegna canto e gestisce altri corsi per strumenti musicali; nel 2018 è stata tra i 12 talenti selezionati per il progetto targato Jazz Re:Found "La Leggenda del Molleggiato", una residenza artistica in tre differenti location piemontesi per rendere omaggio e rivisitare il repertorio di Adriano Celentano, promosso dal MiBact; nel 2019 entra a far parte del coro Halleluja Gospel Singers, diretto da Cheryl Porter con cui partecipa alla trasmissione televisiva in onda su Sky "E poi c'è Cattelan" accompagnando artisti come Marco Mengoni.

Dopo tutte queste esperienze nasce l'esigenza di allargare gli orizzonti e cimentarsi in qualcosa di nuovo e radicato nella cultura della musica nera, forte dei suoi legami con l'Africa ed è da qui che inizia l'avventura dei Karamu Afro Collective" con il tour estivo che li porterà sui palchi di tanti festival dal nord al sud della penisola, con un ensemble di 7 elementi sul palco ed un suono potente.

Appuntamento a venerdì 16 agosto a Mattinata, nell’ambito del Mattinata Festival 2019, per assistere a i KARAMU AFRO COLLECTIVE in concerto.

 

Dare luce al patrimonio culturale dimenticato è il messaggio simbolico di #SaveFaragola

Gargano NaTour ritorna domenica 16, per la sua quarta stagione, con le sue escursioni alla ricerca della natura con la fotografia, e lo fa sostenendo l'iniziativa “Save Faragola - Illuminati ad arte” destinata a raccogliere fondi per restaurare la Villa romana di Faragola (Ascoli Satriano), colpita da un grave incendio un anno fa.
“Illuminati ad arte” è un progetto diffuso su tutto il territorio nazionale ideato da The Monuments People in collaborazione con il sito web iloveGuido, la Fondazione Apulia Felix onlus, e il gruppo Amici di #savefaragola.
La quota d'iscrizione di 10 euro, infatti, contribuirà a una raccolta fondi per la fondazione Apulia Felix, ente deputato alla rigenerazione del sito archeologico di Faragola.

- Attraverso giochi di luci artificiali e tecniche fotografiche "daremo luce" al patrimonio culturale della nostra terra, troppo spesso dimenticato – afferma Domenico Antonacci – e per questo abbiamo voluto aderire a questo progetto di respiro nazionale per trasmettere un messaggio simbolico: “Le fiaccole e le lanterne simboleggiano la luce della conoscenza che ci rende Liberi” -.

Per questo speciale appuntamento i ragazzi di Gargano NaTour condurranno i camminatori lungo i sentieri di Monte Sacro nel territorio di Mattinata, monte alto 800 metri che custodisce un importante abbazia medievale dedicata alla SS.ma Trinità.
Il tutto avverrà dal crepuscolo alle prime ore della sera rendendo questa esperienza unica e suggestiva. Durante il cammino, guidati dal fotografo Giuseppe Bruno, ci si lascerà ispirare dalle visioni del luogo per dedicarsi a alcune sessioni fotografiche, alternando spiegazioni teoriche a dimostrazioni pratiche.

L’escursione prevedrà la partenza alle 16 e il rientro alle 21 mentre per partecipare è obbligatorio essere equipaggiati di torce elettriche e batterie di ricambio e iscriversi sul sito iloveguido.it.

 

Torna la Festa Patronale in onore della Madonna della Luce, dal 13 al 16 settembre, quattro giorni di festa. Complessi Bandistici, concerti musicali, comici, cabaret, lancio di Mongolfiere, scenografie patronali e spettacoli pirotecnici. La festa inizierà il 13 settembre con l'accensione delle spettacolari luminarie della ditta Fratelli Carlone di Lucera e la Solenne Celebrazione Eucaristica,  in occasione dell'Anniversario della Dedicazione della Chiesa. Alle ore 20.30 in Piazza Aldo Moro ci sarà il Teatrino dei Burattini con spettacoli di animazione per i più piccoli a cura di Party con Gheghè offetto da Hotel La Rotonda. Il 14 settembre alle ore 7.00 si aprirà ufficialmente la festa con lo sparo dei 21 colpi di cannone e il giro del Gran Concerto Bandistico “Città di Manfredonia”, che alle ore 12.00 si esibirà in Piazza Aldo Moro. Alle ore 19.00  la Santa Messa e subito dopo alle ore 20.30 sul Belvedere Monte Saraceno ci sarà uno spettacolo di intrattenimento per bambini cura di Piccoli x Sempre offerto da Villa Scapone Hotel & Resort e Hotel Apeneste. Alle 21.30 in Piazza Aldo Moro si esibirà il Gran Concerto Bandistico “Città di Manfredonia”diretto dal M° Giovanni Esposto, mentre alle ore 22.30 in Via Fischetti “Wild Sound Quintet” offerto da Barboni di Lusso Bar. Il 15 settembre, Solennità della Madonna della Luce, la Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri”, sfilerà dalle ore 8.30 per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà in Piazza Aldo Moro per il Matinée della festa. Alle ore 19.00 avrà inizio la Solenne Celebrazione EUCARISTICA  presieduta dal Rev. Don Stefano Mazzone delegato per la Diocesi. All’uscita della messa, lancio dell’Icona di Santa Maria della Luce offerto dal Circolo Ricreativo Culturale Oasis. In serata nella splendida cornice di Piazza Aldo Moro alle ore 21.30 avrà inizio il concerto lirico-sinfonico della Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri” diretto dal M° Carlo Luongo, con le più belle opere liriche, mentre alle ore 22.00 in Corso Matino: " Couquette Band" offerto da Coppa di Cuoco Cafè. Il 16 settembre, ultimo giorno della festa, è ricco di appuntamenti. Alle ore 8.30 il Gran ConcertoBandistico "Città di Manfredonia" suonerà per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà nella piazza per il Matinée. Alle ore 12.00, momento solenne per i devoti, presso la chiesa, ci sarà la cerimonia di discesa della Sacra Icona della "MATER VERAE LUCIS" che, alle 17.30, come da tradizione, sarà in processione per il paese. Per l'occasione sarà accesa la batteria pirotecnica offerta dal Supermercato Trotta e Ape Energia. Alle 20.00 in Piazza Aldo Moro, al passaggio della processione, Scenografia “I Colori della Madonna” offerto da Tabaccheria Prencipe di Massimo e Maria Luce. Alle ore 20.30 circa, al rientro della processione, spettacolo pirotecnico, offerto da Hotel Residence Il Porto e Hotel Baia delle Zagare e il lancio del “ Rosario Artistico” realizzato e offerto da Partylandia. Alle ore 21.30 il Gran Complesso Bandistico "Città di Manfredonia" si esibirà con il Concerto Lirico - Sinfonico in Piazza Aldo Moro diretto dal M° Giovanni Esposto, mentre presso la Villa Comunale inizierà lo spettacolo musicale del gruppo Con Voi, Cover band Claudio Baglioni. A seguire ospiti  della serata GIGI E ROSS, ALASSANDRO BOLIDE da Made in Sud. Per concludere i festeggiamenti ci sarà l'immancabile spettacolo pirotecnico: tante le novità che lo caratterizzeranno, grazie alla bravura della Pirotecnica San Pio di Presutto e Florio di San Severo.

Comitato Festa Patronale

13 SETTEMBRE
» ore 19.00 - Accensione delle luminarie della ditta Soc. Coop. F.lli Carlone di Lucera
» ore 20.30 - Teatrino dei Burattini a cura di Piccoli x Sempre. Piazza Aldo Moro. offerto da Villa Scapone Hotel & Resort e Hotel Apeneste.

14 SETTEMBRE
» ore  7.00  - Apertura dei festeggiamenti con sparo dei tradizionali 21 colpi di cannone e suoni di campane.
» ore  8.30  - Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati "Città di Grottole" (Mt).
» ore 12.00 - Matinè della Grande Orchestra di Fiati "Città di Grottole" (Mt) diretta dal M° Filippo Carretta.
» ore 17.30 - Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati "Città di Grottole" (Mt).
» ore 20.30 - Spettacoli di Comic Jugglin, magia e animazione a cura di Piccoli x Sempre.  Belvedere Monte Saraceno, offerto da Villa Scapone Hotel & Resort e Hotel Apeneste

» ore 21.30 - Esibizione della Grande Orchestra di Fiati "Città di Grottole (Mt)diretta dal M° Filippo Carretta.


15 SETTEMBRE
» ore   8.30 -  Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati "Città di Calitri" (Av)
» ore 12.00 - Matinè della Grande Orchestra di Fiati "Città di Calitri" (Av) diretta dal M° Carlo Luongo.
» ore 17.30 - Giro per le vie cittadine della Grande Orchestra di Fiati "Città di Calitri" (Av)

» ore 20.15 - Piazza Santa Maria della Luce - LANCIO DELLA MONGOLFIERA offerta dal  Circolo Ricreativo Culturale Oasis a devozione di Santa Maria della Luce. a cura della ditta Di Rella Biagio di Ruvo di Puglia.
» ore 21.30 - Esibizione della Grande Orchestra di Fiati "Città di Calitri" (Av) diretta dal M° Carlo Luongo M° V. Vitolo (soprano) – M° A. Santaniello (baritono) - M° G. Sapone (soprano) - M° N. Darzillo (tenore)

» ore 22.00 - Malamor - Tribut Band Mannarino presso Barboni di Lusso Bar.

16 SETTEMBRE
» ore   8.30 - Giro per le vie cittadine del Complesso Bandistico "Città di Manfredonia" (Fg)
» ore 12.00 - Matinè del Complesso Bandistico "Città di Manfredonia" (Fg)

                     diretto dal M° Giovanni Esposto.
» ore 17.30 - All'uscita della Processione, accensione della batteria pirotecnica offerta da TROTTA Supermercato.

» ore 20.00 - Piazza Aldo Moro - Scenografie " I Colori della Madonna" offerte da Hotel La Rotonda..

» ore 20.30 - Al rientro della Processione, accensione dei fuochi pirotecnici offerti da Hotel Residence Il Porto e Hotel Baia delle Zagare. lancio del ROSARIO ARTISTICO  offerto da Hotel Baia dei Faraglioni.
» ore 21.30 - Esibizione del Complesso Bandistico "Città di Manfredonia"(Fg) diretto dal M° Giovanni Esposto

» ore 21.30 – ANIME DEL SUD in concerto. Special Star FRANCESCO CICCHELLA direttamente da Made in Sud e Tale e Quale Show - Villa Comunale
» ore 00.30 - Grandioso Spettacolo Pirotecnico eseguito e diretto dalla Premiata ditta "San Pio" di San Severo

 

Dicembre 27, 2023 951

Una notte tutta rock a Monte Sant’Angelo

in Attualità by Redazione
Musica per tutti i giovani e simpatizzanti del rock, quella proposta nella "Notte dei rocker viventi" il 30 dicembre 2023,…
Dicembre 27, 2023 797

Incidenti stradali 2023 in Puglia. Per la prima volta non…

in Attualità by Redazione
Il punto semestrale del Cremss-Asset: nei primi sei mesi del 2023 dati in linea con quelli del 2022. In totale 4.344 sinistri con…
Dicembre 27, 2023 670

La pace con un concerto natalizio ad Andria

in Attualità by Redazione
La consigliera delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari invita al Concerto di Natale per la Pace dell’Orchestra da Camera…
Dicembre 27, 2023 628

La lunga attesa dei minori negli hotspot del sud Italia.…

in Attualità by Redazione
Novantasei giorni, tanto è passato dal momento in cui J., minore straniero non accompagnato di 16 anni, di origini camerunensi,…
Dicembre 27, 2023 784

“Un’opera strategica per lo sviluppo del Gargano”.…

in Notizie Gargano by Redazione
Aggiudicato da Anas l’appalto denominato “S.S. 89 Garganica – Lavori di realizzazione della viabilità di San Giovanni Rotondo e…
Dicembre 27, 2023 656

Foggia. Dopo l’era commissariale la prima seduta cittadina…

in Politica by Redazione
Erano due anni che al Comune di Foggia non si celebrava il Consiglio comunale. Il primo, del tutto dovuto per ufficializzare la…
Dicembre 27, 2023 953

Al Giordano riparte la cultura. Stagione teatrale colma di…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
«Una stagione teatrale allestita in tempi strettissimi, grazie all'impegno dell'ufficio cultura, alla collaborazione del Teatro…
Dicembre 27, 2023 697

Derby Taranto- Foggia e incendio allo Iacovone. Domiciliari…

in Notizie Capitanata by Redazione
Era il 03 settembre 2023, quando il Foggia nella sua prima partita di campionato di Lega Pro, girone C, allo stadio Iacovone uscì…
Dicembre 27, 2023 657

Comune di Foggia, sede via Gramsci. Contenzioso chiuso e lo…

in Notizie Capitanata by Redazione
fonte: Comune di Foggia. De Santis ed Emanuele: “Accogliamo questa sentenza con grande soddisfazione”. Vittoria del Comune di…
Dicembre 27, 2023 589

Sanità pediatrica. Crisi al Giovanni XXIII di Bari. Azione:…

in Attualità by Redazione
“L’ospedale pediatrico Giovanni XXIII è in grave crisi, per cui è l’ora di una vigorosa iniziativa riformatrice, per agganciarlo…
Dicembre 26, 2023 896

Monte Sant’Angelo splende con Madame Opera, regina degli…

in Notizie Gargano by Redazione
Saranno due serate all’insegna di colori e luci, musica e spettacolo, e tanto divertimento, con un evento eccezionale che a…
Dicembre 26, 2023 971

Una “prima fotografica” molto solidale. “Diversa-mente…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
Quella del 06 dicembre 2023 è stata la prima serata di “Diversa-mente Insieme”, corso dedicato alla fotografia con obiettivo…
Dicembre 26, 2023 945

La Sindaca abbellisce, il cittadino sfregia. I fiori…

in Notizie Capitanata by Redazione
Due casi similari di estirpazione di fiori natalizi nel centro cittadino. E tutte e due per mano di cittadini, contravvenendo sia…
Dicembre 24, 2023 1043

Da Foggia al Gargano passando per gli States. Le opere di…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
Lo avevamo già conosciuto su questa testata giornalistica, e continueremo a farlo perché l’arte “Made in Capitanata” va diffusa,…
Dicembre 23, 2023 1000

Foggia, Natale 2023. Viabilità urbana del 24 dicembre

in Notizie Capitanata by Redazione
I provvedimenti riguardano la circolazione per il 24 dicembre 2023 dalle ore 09:00 alle ore 21:00. Nella Città di Foggia, come da…
Dicembre 23, 2023 677

Rispetta la natura. Il decalogo natalizio di Plastic Free

in Attualità by Redazione
Luci, decorazioni, riunioni di famiglia con pranzi e cene di rito ma soprattutto regali. Le festività natalizie oltre ai nobili…
Dicembre 23, 2023 811

Oltre 2000 ordinanze questorili in Capitanata. Il…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
La Polizia di Stato di Foggia nell’anno 2023, nell’ambito della pianificazione e predisposizione di specifici servizi volti alla…
Dicembre 23, 2023 619

Fuochi d’artificio illegali e merce varia sequestrati a…

in Notizie Gargano by Redazione
Sono oltre 50.000 gli articoli natalizi pericolosi sequestrati, unitamente a circa 5.500 fuochi d’artificio, dai finanzieri della…
Dicembre 23, 2023 796

Rocambolesco inseguimento a Pesaro di un corriere della…

in Attualità by Redazione
fonte: NOCPress. Si ferma all’ALT della Polizia, fugge e dopo un rocambolesco inseguimento di circa 2 km si schianta contro…
Dicembre 22, 2023 628

"Gli Amici di San Pio" a Natale all'Angelo Blu, al fianco…

in Attualità by Redazione
Un abbraccio per trasferire calore ed emozioni anche se non si saprà mai cosa provocherà in chi lo riceverà… Natale è vicino, ma…
Dic 22, 2023 680

Tony di Corcia e il mito di Mina, le sue canzoni per dire la vita

in Attualità by Redazione
Mercoledì 27 dicembre, ore 18, nella Sala Fedora del Teatro U. Giordano di Foggia.…
Dic 22, 2023 592

“Spinnaker”, l’operazione contro l’attività illegale della pesca della Guardia…

in Notizie Gargano by Redazione
La Guardia Costiera conferma il proprio impegno - in dipendenza funzionale dal Ministero…
Dic 22, 2023 896

Vito Rubino, il triatleta che esalta il Gargano

in Attualità by a cura di Matteo Simone, Psicologo, Psicoterapeuta Gestalt ed EMDR
L'estate sembra essere un buon periodo per trascorrere alcuni giorni in Puglia,…
Dic 22, 2023 733

Foggia. Al Gino Lisa stanziati 10 milioni di euro a sostegno del regime SIEG

in Politica by Redazione
Sull’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia la Regione Puglia moltiplica i suoi impegni,…
Dic 22, 2023 787

Foggia, concittadini emigrati che rientrano. Accolti da Italia del Meridione…

in Politica by Redazione
Le segreterie cittadine e provinciali di IdM, unitamente alla rappresentanza consiliare…
Dic 22, 2023 754

A Roseto Valfortore il Centro territoriale di prima accoglienza della fauna…

in Notizie Capitanata by Redazione
Con l’approvazione della convenzione tra la Regione Puglia e il comune di Roseto…
Dic 22, 2023 564

Viabilità Capitanata. Traffico alternato sulla SP5 al km 1+095 per lavori

in Notizie Capitanata by Redazione
Il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia, ing. Luciano Follieri con Ordinanza…
Dic 22, 2023 855

Da Caravaggio a José de Ribera. Monte urge di una Pinacoteca o un Museo d’Arte

in Cultura by a cura del prof. Giuseppe Piemontese, storico locale della “Società di Storia Patria per la Puglia
La presentazione dell’ultima edizione del libro di Michele Cuppone su “Caravaggio, la…
Dic 22, 2023 668

San Severo è Capitale Italiana della Gentilezza 2024

in Notizie Capitanata by Redazione
E’ avvenuto il 17 dicembre 2023 a Novara, in Piemonte, in maniera ufficiale, il passaggio…
Dic 22, 2023 674

Di che pasta siamo fatti? Dagli spaghetti ai fusilli l’Unione Italiana Food…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
Un'indagine Nielsen rivela le preferenze degli italiani in fatto di pasta. Nella…
Dic 22, 2023 756

Donatori sangue, la Regione Puglia firma convenzione con associazioni e…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
Nella giornata odierna il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha…
Dic 22, 2023 589

Puglia, Servizio Civile. Ammessi i progetti Anci per 446 giovani volontari…

in Cronaca Gargano e Capitanata by Redazione
Con la pubblicazione odierna da parte del Dipartimento Politiche giovanili e SCU del…

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.