“Numeri” il messaggio salvifico con la foto di Lina Taronna. Vince il concorso “Dall'ombra alla luce"

Mercoledì 06 ottobre a Caserta si è svolta la cerimonia di premiazione dell'11esimo concorso amatoriale fotografico "Dall'ombra alla luce".

A vincere questa edizione è stata Lina Taronna, di Monte Sant'Angelo, con la foto intitolata "Numeri".

La commissione giudicatrice ha premiato il lavoro di Lina Taronna definendolo «Il passaggio deall'ombra alla luce è proposto esaltando l'incedere della stessa luce, dal centro d'interesse dell’immagine, in modo elicoidale. Lo svilupparsi della spirale esalta la sequenza di numeri, interpretabili, come messaggi di tipo cronologico, associabile allo scorrere dei giorni, o come un messaggio salvifico per tutti noi»

Un premio eccezionale, che onora Monte Sant’Angelo e tutti i montanari. E da queste parti non mancano fotografi eccezionali, spesso nell’ombra ma attivi e professionalmente al pari di tanti altri blasonati.

Lina è una montanara DOC, amante della fotografia, della natura, degli animali e soprattutto del suo territorio, #LaCittàdeiDueSitiUNESCO., che offre spunti interessanti e scorci importanti per fotografie meravigliose, che fanno il giro del mondo attraverso i social…e non solo.

Lina Taronna 01

Sarà un azzardo, ma da questa redazione si lancia un appello:  Monte Sant’Angelo merita un concorso nazionale di fotografia, per amanti e professionisti, uniti nell’unico obiettivo di immortalare il territorio.

Lo è pure il suggerimento di invitare il sindaco Pierpaolo d’Arienzo a conferire a Lina Taronna un attestato di merito. Lina con questo concorso ha portato ancora una volta, come tanti altri montanari, il nome della città tra quelli migliori, tra quelli della cultura, della volontà a fare bene, della rivalutazione del patrimonio artistico-storico-culturale. Ciò, ovviamente vale per coloro che si prodigano a tal fine.

Lina Taronna 02

Read 222 times
Share this article

About author

Redazione
Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.