Non si ferma all'ALT con un furgone carico di ricambi auto furtivi. Arrestato a Cerignola 21enne

La Polizia di Stato, ha tratto in arresto in giovane 21enne, colto nella flagranza del reato di resistenza e lesioni a P.U. e denunciato in stato di libertà per ricettazione. In particolare, il soggetto veniva intercettato a bordo di un furgone nell’estrema periferia del Comune di Cerignola. Il personale del Commissariato P.S. gli intimava “l’Alt Polizia” ma, anziché fermarsi, dava vita ad un inseguimento culminato con l’abbandono del furgone, ancora in moto, all’interno di una rivendita di auto usate. Abbandonato il furgone, il conducente si dava a precipitosa fuga terminata con l’immobilizzazione e la messa in sicurezza del 21enne.

Da successivi accertamenti è stato possibile riscontrare che il furgone fosse carico di componenti di auto di provenienza furtiva. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva accompagnato presso la sua abitazione per ivi rimanere sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dalla competente A.G.. In sede di udienza di convalida, la misura cautelare degli arresti domiciliari veniva sostituita con quella dell’obbligo di presentazione alla P.G.. Il procedimento pende nella fase delle indagini preliminari;

Va precisato che la posizione della persona coinvolta nelle predette operazioni di polizia è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che la stessa non può essere considerata colpevole sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.

Read 444 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.