A Orta Nova, comune sciolto per mafia, s’insedia la Commissione straordinaria

Di fatto, è il sesto comune della Capitanata ad essere commissariato per infiltrazioni mafiosi, o presunte tali. A Orta Nova il 19 maggio c.a. fu sospeso dal Prefetto di Foggia, Maurizio Valiante, per ingerenze della criminalità organizzata, al secolo “mafia”, il Consiglio comunale, nominando un Commissario prefettizio provvisorio.

Oggi 04 agosto 2023, il Viminale invia i Commissari straordinari prefettizi per 18 mesi. Sono i viceprefetti Maria Rita Iaculli e Angelo Caccavone, e il dirigente Francesco Fasano di II fascia - Area 1 e della Prefettura di Foggia. A loro l’arduo compito di amministrare l’ente, per nomina diretta del 18 luglio con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Sesto comune, come detto, commissariato in provincia di Foggia, dopo, in ordine cronologico, Monte Sant'Angelo, Mattinata, Manfredonia, Cerignola e Foggia.

Decisione assunta dopo gli efferati e gravissimi episodi avvenuti tra il mese di settembre e di ottobre 2022, due omicidi dalla netta firma mafiosa, già presente nell’ente, come comprovato dalla carte della DDA e DIA e dalle dichiarazioni del Procuratore antimafia Roberto Rossi: «...polizia locale imparentata in maniera stretta con gente di clan oppure dirigenti amministrativi totalmente nelle mani dei clan, come è avvenuto di recente a Orta Nova. In questo la mafia foggiana è silenziosa e ha un forte controllo del territorio...».

Read 490 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.