ULTIM'ORA. Rotatoria “fantasma" SP73, Via del Mare: ancora un altro spaventoso incidente d’auto

La denuncia a mezzo stampa è stata fatta poco più di due giorni fa su questa testata giornalistica, sperando che le istituzioni ne avessero preso atto. Speriamo che lo abbiano fatto.

Nel frattempo un’altra auto è andata distrutta, facendo compagnia ad altre. L’incidente è avvenuto poco meno di un’ora fa.

Sulla SP73, Via del Mare, la rotatoria posta nelle vicinanze di Borgo Tavernola, ha causato un altro incidente. Un’auto, condotta da una donna, forse per la velocità, forse per altre cause al vaglio del personale che è giunto per i dovuti rilievi, ha terminato la sua corsa nella cunetta.

Per fortuna la donna se l’è cavata con alcuni traumi e tanta paura; per l’auto nulla da fare, è andata distrutta.

La donna ora è ricoverata presso il Policlinico Riuniti di Foggia ma non corre pericoli di vita.

L’appello/denuncia fatto da queste pagine ai comuni di Foggia e Manfredonia, tra l’latro accompagnato da un invito al Prefetto Grassi, dovrebbe far riflettere, senza, ed ribadito, senza che scappi il morto.

FOCUS

- La rotatoria “fantasma” e la sua cunetta rottamatrice su Via del Mare (SP 73). Comuni di Foggia e Manfredonia aspettate il morto per metterla in sicurezza?

Read 605 times Last modified on Lunedì, 24 Agosto 2020 00:59
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.