San Severo. Intensa attività di controllo della Polizia, sequestata droga, fermi e sanzioni varie

Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e repressione svolti dalla Polizia finalizzati al contrasto dello spaccio degli stupefacenti nel centro cittadino. Nei giorni scorsi infatti sono state svolte diverse attività che hanno consentito di arrestare alcune persone dedite allo spaccio.

In particolare, nella mattina di venerdì, Agenti del locale Commissariato di P.S., nel corso di un controllo su strada, effettuavano una perquisizione ad una autovettura con delle persone a bordo il cui atteggiamento aveva insospettito gli operatori. L’ipotesi degli agenti risultava fondata atteso che veniva rinvenuta e sequestrata una quantità sostanza stupefacente tipo eroina e cocaina. I due venivano tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre nella stessa giornata, Agenti del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo e del locale Commissariato di P.S., nel corso di un servizio di controllo straordinario, controllavano tre giovani fermi in strada, di cui uno a bordo di uno scooter.

I tre giovani, intuite le intenzioni dei poliziotti cercavano di darsi alla fuga per le vie adiacenti, in particolare, uno di loro gettava un involucro sotto un’auto parcheggiata, e mentre il giovane a bordo dello scooter riusciva a far perdere le proprie tracce, gli altri due venivano bloccati dagli Agenti che recuperavano anche l’involucro contenente sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso di 4,5 gr.. La successiva perquisizione personale sul giovane che aveva gettato l’involucro, consentiva di rinvenire e sequestrare anche un bilancino di precisione ed un coltello a serramanico intriso di sostanza stupefacente. Il predetto, risultato minorenne, veniva denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio ed al termine della redazione degli atti veniva affidato al padre.

Nella giornata di ieri, Agenti del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo e dei colleghi del Commissariato hanno tratto in arresto un uomo, classe 69, il quale a seguito di perquisizione veniva trovato in possesso di una trentina di grammi di eroina e cocaina. La perquisizione, estesa anche presso l’abitazione dello stesso, ha consentito di rinvenire alcuni bilancini e materiale per il taglio dello stupefacente. Il predetto, su disposizione della AG, è stato collocato agli arresti domiciliari.

Infine, la mattina dell’8 ottobre u.s., Agenti del locale Commissariato traevano in arresto un uomo, per reati contro il patrimonio, in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare che disponeva la cessazione della misura della detenzione domiciliare e ne decretava la detenzione carceraria per scontare la pena residuale. Altro arresto è stato eseguito in data odierna, per un altro uomo classe 69 che è stato arrestato a seguito di ordine di carcerazione.

Read 72 times
Share this article

About author

Redazione

banner eventi

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.