Anzano di Puglia ha smesso di essere l’isola felice senza molti contagi. 26 i casi accertati

E’ dal proprio profilo Facebook che il Sindaco di Anzano di Puglia, dott. Paolo Lavanga, comunica ai propri concittadini che il virus ha raggiunto quota 26 contagi il piccolo centro del sub appennino.

Anzano di Puglia, ultimo paese della provincia di Foggia del SubAppenino Dauno  confinante con la Campania, fino ad oggi aveva registrato pochi casi da SARS-CoV-2, pur avendo confinanti paesi con un numero elevato di contagi.

Difatti, il Sindaco comunica che su 26 persone sottoposte a tampone, 6 sono risultate essere positive tra cui due bambini. Anzano di Puglia è stato uno dei pochi comuni della provincia di Foggia che nella prima ondata ha registrato zero contagi.

Così il Sindaco Lavanga:

«Dalla comunicazione ufficiale di oggi da parte della Prefettura, comunico purtroppo che il numero di casi positivi al coronavirus ad Anzano è cresciuto.

Sembrerebbe che il numero dei contagiati sia destinato a crescere, in quanto dalla nota prefettizia si legge che le persone prese in carico dal dipartimento di prevenzione della Asl sono ventisei (26).

Di queste 26 persone, nove di cui tre bambini sono positive e una negativa, le rimanenti sono in isolamento fiduciario presso il proprio domicilio.

Non vi nascondo di essere molto sorpreso nel vedere questo elenco, visto che ad oggi eravamo uno dei pochi comuni con pochissimi casi.

Non bisogna comunque perdersi d’animo e mettere in atto ancora di più, le contromisure di prevenzione per evitare il diffondersi del contagio. Forza e coraggio.

Spero di potervi aggiornare con notizie incoraggianti»

Read 839 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.