Noti pregiudicati di incontravano nel bar. La Questura di Foggia sospende licenza a un bar di San Paolo di Civitate

A seguito dell’operazione “JOLLY” a cura della Compagnia Carabinieri di San Severo, per l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare disposta nei confronti di numerosi pregiudicati locali, per reati di spaccio e tentato omicidio, gli Agenti della Divisione Amministrativa, in data 12 dicembre u.s. hanno notificato il decreto del Sig. Questore della Provincia di Foggia, attraverso il quale è disposta la sospensione per giorni 60 della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande e di trattenimento e svago, ai sensi dell’ex art. 100 T.U.L.P.S., alla titolare di un bar di San Paolo di Civitate, ritenuto il luogo dove i suddetti pregiudicati erano soliti incontrarsi e nel cui ambito si sarebbero consumati i reati loro ascritti. Il provvedimento è stato emesso su proposta del Commissariato di P.S. San Severo , a seguito dell’acquisizione degli atti d’indagine inerenti l’esercizio commerciale.

Read 410 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.