Con mare forza tre e vento quattro salvata barca a vela e equipaggio nel porto di Vieste

Nel corso della notte i militari della Guardia costiera di Vieste, sotto il coordinamento del 6^ M.R.S.C. della Direzione Marittima di Bari, sono intervenuti per prestare soccorso a due diportisti in difficoltà’ all’interno del porto di Vieste.

L’emergenza, scattata intorno alle 2 del mattino e pervenuta via radio alla sala operativa della Guardia Costiera, riguardava l’incaglio su un basso fondale nei pressi dell’Isola di Sant’Eufemia di una imbarcazione da diporto a vela battente bandiera tedesca, con a bordo due turisti di nazionalità, una tedesca l’altra austriaca di circa 60 anni.

Sul posto dirigeva immediatamente la motovedetta SAR CP 880 unitamente al battello pneumatico AGC074 unitamente ad una pattuglia terrestre.

Le operazioni, rese complicate dalle condizioni meteomarine particolarmente avverse (mare 3 e vento forza 4) dopo diversi tentativi di avvicinamento all’imbarcazione incagliata si concludevano con il trasbordo in sicurezza dei due diportisti.

Gli stessi, oltre al grande spavento per l’accaduto, non richiedevano assistenza sanitaria.

Le operazioni finalizzate alla rimozione dell’imbarcazione sono ancora in corso.

Read 440 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.