Rubavano denaro e gioielli negli appartamenti tra San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis. Arrestate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Giovanni Rotondo, unitamente a quelli della Stazione di San Marco in Lamis, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Foggia su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due indagati residenti nel comune di San Severo, per i reati di furti in abitazione, consumati nei comuni di San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis.

Le indagini svolte dagli operanti sotto la costante direzione e coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, si sono concentrate nell’arco temporale compreso tra luglio 2022 e febbraio 2023, in seguito alla presentazione di alcune denunce per furto sporte dalle parti offese residenti nei due comuni garganici, a cui è seguito un sopralluogo dei militari,

Le indagini consentivano di appurare che i due indagati operavano in orari diurni introducendosi in abitazioni site all’interno di condomini e, con grande rapidità, si impossessavano di denaro, gioielli e oggetti di valore; la refurtiva di diversi furti è stata in seguito, almeno in parte, recuperata dai Carabinieri e poi riconosciuta dalle vittime dei furti in abitazione.

In ultima analisi va precisato che il procedimento è nella fase delle indagini preliminari e che la posizione delle persone sottoposte alla misura della custodia cautelare in carcere è al momento al vaglio dell’Autorità Giudiziaria. Le stesse, pertanto, non possono essere considerate colpevoli sino alla eventuale pronuncia di una sentenza di condanna definitiva.

Read 504 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.