Il Gargano è in fiamme. Incendi e fumo sulla SS 272 tra S. G. Rotondo e Monte

Aumentano le temperature, oltre i 40° C e gli incendi divampano. Il Gargano è nuovamente in fiamme. Al momento non si conoscono le cause. Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Forze dell’ordine, sono già all’opera con buoni risultati.

Dalle prime ore pomeridiane un vasto incendio sta interessando parte del Gargano tra San Giovanni Rotondo e Monte Sant'Angelo. La SS 272 è colma di fumo ed è ora attenzionata dalle Forze dell’ordine e dalla Protezione Civile, con i mezzi del Gruppo Soccorritori Gamma27 Vab Puglia, Pegaso.

Dalle prime informazioni ricevute da persone in loco, l’incendio divampato alle ore 13:00 nell’area viestana di Piano Grande pare sia stato spento, bonificando l’area.  Un’azione “fulminea” grazie alle telecamere di controllo che hanno permesso fin da subito di intercettare le fiamme e domarle.

Tuttavia, nelle aree interessate dai roghi stanno ancora operando mezzi dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, dei vari gruppi locali. In particolare si sta operando sulla SS 272, che in località Pantano e zona Campolato, nel tratto tra San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo, vi sarebbero ancora roghi in atto

Le colonne di fumo innalzate si vedono invari centri cittadini garganici, che il vento sta direzionando verso la costa. C’è preoccupazione tra le persone che vivono in campagna, lontane dai centri abitati ma vicine alle aree in fiamme, per i loro averi e bestiame.

Dalla Protezione Civile fanno sapere che è tutto sotto controllo, che non vi son stati casi che hanno interessato persone e cose, solo aree boschive, e che le fiamme rimanenti saranno domate al più presto.

Read 636 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.