Laguna di Varano. Le precisazione dell'Ente Parco del Gargano

In risposta ad alcune note recentemente apparse su alcuni organi di stampa, che tendono ad evidenziare una situazione di inerzia dell’Ente parco sulla questione delle lagune del Gargano, si precisa quanto segue.

Il Presidente Pasquale Pazienza ha partecipato l’altro ieri pomeriggio alla riunione in Prefettura sull’emergenza del lago di Varano durante la quale ha avuto modo di rappresentare l’attività che i riguarda i due laghi costieri di Lesina e Varano messa in campo dal Parco negli ultimi mesi orientata ad accompagnare quei processi necessari al superamento delle criticità in una logica di stretta sinergia inter-istituzionale e di programmazione degli interventi che non possono essere affidati ad azioni occasionali e in solo regime emergenziale.

L’Ente parco – a seguito di quanto deciso durante la riunione svolta il 16 marzo presso l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia – si è immediatamente attivato per organizzare un ulteriore incontro – svolto il 5 aprile presso la sede di Manfredonia della Guardia Costiera – in cui sono state dettagliatamente individuate le prime criticità da affrontare e le modalità per la strutturazione di un tavolo permanente sulle lagune di Lesina e di Varano per il quale ha predisposto una proposta di protocollo d’intesa e una proposta alla Regione di progetto attraverso cui realizzare alcuni primi interventi necessari ad affrontare le problematiche del caso.

Non solo la proposta di progetto non ha ricevuto riscontro alcuno dai competenti uffici regionali, ma anche il protocollo d’intesa – pur accolto favorevolmente dai vari Comuni dell’area interessata – oltre che da altri attori istituzionali intervenuti nei suddetti incontri, non è stato portato ad operatività soprattutto per il mancato riscontro delle funzioni regionali competenti ma anche della Provincia di Foggia pur avendo questa partecipato all’incontro del 5 aprile su invito dell’Ente parco. Ne consegue l’assenza di un tavolo di confronto inter-istituzionale che avrebbe dovuto anche avere la valenza di incidere sulla programmazione delle risorse di derivazione europea capaci di assicurare una portata operativa ben più ampia delle attività da realizzare, andando ben oltre le esigue e insufficienti consistenze di bilancio dei singoli enti territoriali.   

In occasione dell’emergenza ambientale occorsa lo scorso anno, l’Ente parco si attivò con immediatezza per accompagnare i Comuni nell’azione urgente di rimozione delle paratie dei canali necessaria a consentire lo scambio d’acqua tra mare e laghi fondamentale per una loro seppur minima rifunzionalizzazione e per la salvaguardia degli ecosistemi esistenti.

“Il Parco è a disposizione del territorio e degli enti sovra-territoriali per organizzare ogni percorso utile e attuare ogni iniziativa necessaria al superamento strutturato e definitivo delle ripetute criticità che caratterizzano le due lagune del Gargano che, ricordiamo, sono due importanti zone umide in cui vivono numerose specie vegetali e animali. Nell’assenza di adeguati interventi, questi due importanti laghi costieri – unici esempi nel nostro Paese – rischiano di andare definitivamente perduti con conseguenti detrazioni socio-economiche alle Comunità rivierasche. Per intervenire sulla problematica in maniera effettiva, strutturata e probabilmente risolutiva, sarebbe auspicabile che il legislatore regionale intervenisse sul tema delle lagune del Gargano con strumenti normativi ad hoc, prevedendo una specifica dotazione annuale di bilancio con cui assicurare il superamento di interventi spot ed emergenziali ed approcciare a una sistematica programmazione e attuazione di interventi utili a preservare lo stato di salute dei laghi. Per affermare questo importante obiettivo, l’Ente parco non si è sottratto e non si sottrarrà a un corretto confronto inter-istituzionale per l’individuazione delle iniziative più utili da intraprendere né a impegnare – limitatamente alla propria dotazione di bilancio – risorse proprie per conseguirle” ha dichiarato Pazienza.

Read 419 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.