«Buon viaggio, professor Otranto», il commiato di "A Monte"

nota del Gruppo Consiliare "A MONTE" – Monte Sant’Angelo.

«Per voler bene ad un luogo, per sentirlo proprio, per sentirsi di quel luogo non per forza bisogna nascerci.

Il professor Giorgio Otranto, che a Monte non era nato, sentiva sua la nostra città. Il suo attaccamento a Monte è stato tale e tanto che, grazie al suo impegno e all’amore che nutriva per la bellezza culturale e storica della nostra comunità, insieme a tanti altri uomini di cultura, ha creato le condizioni perchè la Celeste Basilica di San Michele Arcangelo avesse il riconoscimento UNESCO.

Il 4 giugno 2010 il Consiglio Comunale gli tributava, a giusta ragione, la cittadinanza onoraria, perchè Giorgio Otranto era uno di noi, era un montanaro nell’anima e nel cuore.
Oggi Monte Sant’Angelo perde un figlio amato da tutti.

Grazie, professor Otranto, per l’amore che ha dato alla nostra Monte!»

Read 750 times
Share this article

About author

Redazione

BANNER 2   News Gargano 1150x290

FABS2022 long animate

 

 

Top
Этот шаблон Joomla был скачан с сайта ДжуМикс.